Virginia bruchi

È considerato uno dei bruchi più velenosi negli Stati Uniti e ci sono state più segnalazioni del bruco che appare nella Virginia orientale. Questa peculiare larva è conosciuta come un bruco del gatto e il nome è attraente come sembra.

Secondo il Dipartimento forestale della Virginia, questi bruchi pelosi sono stati trovati in alcune contee orientali della Virginia e ha sollevato alcune preoccupazioni. Nonostante le sue dimensioni, è considerato uno dei bruchi più velenosi del paese.

Virginia bruchi

Virginia, avvistamenti di bruchi piccoli e velenosi

Quello che sembra essere un pelo è in realtà spine velenose che provocano una reazione dolorosa se toccate, ha detto il VDOF. Sebbene i bruchi mangiano foglie di quercia e olmo, possono essere trovati nei parchi o vicino a strutture. Se ci imbattiamo in un bruco del gatto, il VDOF ci consiglia di lasciarlo da solo e lasciare che i suoi nemici naturali controllino le loro popolazioni poiché ci sono molti altri insetti che li preda.

I ‘peli’ di questo bruco sono in realtà spine velenose che provocano una reazione dolorosa se toccati“, ha scritto l’agenzia su Facebook. Le spine velenose delle creature possono causare sintomi tra cui dolore intenso, eruzioni cutanee pruriginose, nausea e vomito quando vengono toccate o sfiorate, secondo l’Università del Michigan.

Anche dopo trattato con antistaminici e antidolorifici il dolore non passa anzi sembra un’ustione di secondo o terzo grado come se facessero male le ossa. Misurando meno di 2 pollici, si nutrono di alberi da ombra come olmo, quercia e sicomoro e di solito si trovano negli stati del sud, andando a nord nel Maryland e ad ovest nel Texas.

Con i cambiamenti nel nostro clima, stiamo assistendo ad alcuni insetti cambiare la loro popolazione“, ha detto Dellinger alla CNN. “Ma è troppo presto per dirlo. Bruchi, falene e farfalle hanno tutti periodi ciclici, si tratta del momento giusto e delle condizioni giuste “.

Mentre gli scienziati si aspettano che i predatori naturali del bruco lo aiuteranno a tenerlo sotto controllo, interverranno se le dimensioni della sua popolazione andranno fuori controllo.