covid-19 halloween

La festività più terrificante e spaventosa dell’anno sta arrivando: Halloween. Ogni anno grandi e piccini attendono questo periodo dell’anno progettando costumi mostruosi e scherzi malefici. Anche se con il Covid-19 alcuni politici stanno pensando di cancellare Halloween quest’anno, alcune persone non sono molto d’accordo con i loro piani e stanno comunque pianificando celebrazioni alternative come proiezioni di film spettrali, “percorsi spaventosi” e cacce al tesoro all’aperto. Secondo gli scienziati infatti ci sono molti modi per celebrare l’imminente stagione spettrale rimanendo comunque al sicuro.

“Penso che ci siano molte cose che potete fare a basso rischio, come intagliare zucche e metterle fuori, realizzare costumi, decorare la casa e mettere le luci alle finestre – tutto all’interno della vostra stessa famiglia”, ha detto Linda Bauld, professore di salute pubblica presso l’Università di Edimburgo. Fare dolcetto o scherzetto è ovviamente più rischioso in questo periodo dal momento che i bambini spesso si affollano intorno alle soglie in gruppi o entrano nei portici, cosa che dovrebbe invece essere evitata. Se volete fare dolcetto o scherzetto, fatelo in gruppi di due o tre persone, incluso un genitore, ha riferito Bauld.

Un’altra buona strategia è quella di specificare in anticipo quali case visiteremo accordandoci prima con gli occupanti. “Evitate le case in cui ci sono adulti vulnerabili al virus”, ha consigliato il prof Azeem Majeed, professore di cure primarie e salute pubblica all’Imperial College di Londra. “Non entrate in casa. E se suona il campanello, evitate di rispondere a persone o gruppi che chiamano senza prima avvisare”.

covid-19 halloween

Rinunciare ad Halloween? Festeggiare si può, ma con cautela

Fare dolcetto o scherzetto solleva inoltre anche altri problemi. Sebbene si ritenga che le possibilità di contrarre il Covid-19 dalle superfici siano inferiori a quanto ipotizzato dagli scienziati all’inizio della pandemia, potrebbe esserci ancora il rischio di toccare i campanelli o di mettere mani non igienizzate in secchi di caramelle. Anche avvicinarsi per distribuire i dolci è rischioso, quindi alcune persone stanno pensando di lasciare i loro dolcetti fuori dalle proprie case. Il pre-confezionamento dei dolcetti è un altro modo per ridurre il rischio di trasmissione, ma è necessario prima lavarsi bene le mani ed è raccomandato l’uso di mascherine.

“Anche se sono all’aperto, penso che sarebbe una buona idea che i bambini indossassero delle mascherine, se non altro per ricordare loro che ciò che stanno facendo comporta dei seri rischi”, ha riferito la prof.Sally Bloomfield, consulente in igiene e prevenzione delle malattie infettive e professore presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine. Secondo lei sarebbe meglio che per quest’Halloween le persone evitassero dolcetto o scherzetto. “Halloween comporta molti contatti sociali e penso che si debba scegliere quali cose sono veramente importanti; dolcetto o scherzetto è davvero così importante?”

Effettivamente non tutti sono d’accordo nel celebrare Halloween quest’anno poiché i rischi sono troppo grandi e hanno intenzione di rinunciare a dolcetto o scherzetto. Alcuni dicono che invece stanno organizzando piccole feste per amici o familiari, ma il prof Bauld avverte che potrebbe essere anche peggio. “Andare fuori su un sentiero o fare dolcetto o scherzetto con un piccolo gruppo è molto meno rischioso di qualsiasi tipo di festa in casa”, ha affermato. Tuttavia, piccoli raduni all’aperto, sfilate in costume socialmente distanti e spettrali cacce al tesoro in giardino sono tutte attività consentite.