starman, spacex, tesla

Da quando Elon Musk ha lanciato una Tesla Roadster nello spazio a bordo di un razzo Falcon 9 Heavy della SpaceX, il veicolo con a bordo solo il manichino soprannominato Starman è rimasto in orbita attorno al Sole.

 

Il viaggio di Starman a bordo della Tesla Roadster

Ora, mentre la Tesla Roadster e Starman percorrono la loro orbita ellittica attorno alla nostra stella, il veicolo si è trovato a sorvolare relativamente da vicino Marte. Il veicolo si è infatti trovato a transitare a 8 milioni di km dal Pianeta Rosso. Secondo l’astronomo Jonathan Dowell, dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics, a quella distanza Marte apparirà a Starman grande quanto 1/10 della Luna vista dalla Terra.

Dowell ha calcolato che nel 2047 Starman si troverà a bordo della sua macchina a circa 5 milioni di chilometri dalla Terra. Ma sarà una distanza troppo grande per noi per poter vedere la Tesla con a bordo il manichino. Per il momento Starman ha finora completato poco meno di due orbite attorno al Sole a bordo della sua auto e questo è dunque il suo secondo sorvolo di Marte, il primo fu nel del novembre 2018.

 

Un viaggio quasi eterno, a meno che l’auto non ci cada in testa!

Al momento la macchina si trova a quasi 60 milioni di km dalla Terra e ha percorso già una lunga strada da quando è stata lanciata in orbita, viaggiando nello spazio per 2 miliardi di km. E continuerà il suo viaggio per miliardi di anni, a meno che non si schianti su Marte o su di noi. Secondo le stime infatti c’è una probabilità del 6% che la Tesla si schianti sulla Terra in futuro.

Ph. Credit: SpaceX via Twitter