Apple iPhone 12 confronto
Apple

Dopo una lunga attesa, Apple ha finalmente deciso di svelare i nuovi iPhone 12. Come ci aspettavamo, quest’anno la casa ha optato per il lancio di ben 4 nuovi modelli, due varianti “base” e due varianti Pro. In questo articolo andiamo a fare il punto della situazione sulle loro differenze.

Questo 2020 è un’anno ricco di iPhone. Per la prima volta, infatti, ci troviamo davanti a ben 4 nuovi modelli di iPhone. I nomi sembrano essere tutti simili tra loro. Vi assicuriamo, però, che le differenze ci sono eccome. Cerchiamo di far chiarezza.

 

iPhone 12: quest’anno modelli adatti a tutte le esigenze

Ebbene sì, quest’anno Apple non ha voluto lasciare nessuno indietro. I 4 modelli presentati sono pensati per soddisfare la stragrande maggioranza delle esigenze degli utenti. Partiamo dal presupposto che tutti e 4 i nuovi iPhone presentano un design rinnovato, un display OLED, il nuovissimo chip di ultima generazione A14 Bionic e la tecnologia 5G. Le differenze sostanziali stanno nelle dimensioni del display, nei materiali di costruzione e nella fotocamera.

Gli iPhone “base”, mini e non, hanno una diagonale del display da 5.4 pollici e 6.1 pollici rispettivamente. Presentato una scocca in alluminio aerospaziale e vetro e una struttura in ceramica. La fotocamera posteriore continua ad essere doppia, ma è aggiornata rispetto a quella di iPhone 11.

Gli iPhone 12 Pro e Pro Max, invece, hanno una diagonale del display da 6.1 pollici e 6.7 pollici. Presentano un scocca in acciaio chirurgico inossidabile e vetro e una struttura in ceramica. La fotocamera posteriore è tripla e garantisce qualità fotografiche molto elevate (soprattuto sulla versione Max dove i sensori migliorano sensibilmente). Inoltre, è presente su entrambi i modelli un sensore LiDAR in grado di migliorare l’esperienza utente con i prodotti AR.

Ovviamente, le differenze non si soffermano solo sulle caratteristiche, ma anche sul prezzo. iPhone 12 e iPhone 12 mini partono da un taglio di memoria base di 64 GB e costano rispettivamente 939 euro e 839 euro. iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max partono da un taglio di memoria base di 128 GB e costano rispettivamente 1189 euro e 1289 euro. I modelli con display da 6.1 pollici arriveranno sul mercato il prossimo 16 ottobre mentre gli altri due (5.4 e 6.7) arriveranno il 13 novembre. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.it