google termostato nest

Google ha introdotto un nuovo Termostato Nest ed è ora disponibile per il preordine a partire da 129 dollari. Il dispositivo vanta un design più semplificato rispetto i precedenti termostati Nest di Google, ma ciò non significa che il dispositivo non sia intelligente. Oltre a monitorare il nostro sistema di riscaldamento e raffreddamento, il nuovo termostato Nest è dotato della tecnologia Soli per il rilevamento del movimento.

Uno dei più grandi cambiamenti nel nuovo Termostato Nest è il design. Questa versione presenta il 49% di plastica riciclata post-consumo e non c’è un quadrante rotante, invece presente nei modelli precedenti. Ora c’è una striscia sensibile al tocco sul lato destro, che possiamo usare per regolare la temperatura. Il dispositivo presenta anche una finitura specchiata e un display facilmente leggibile quando il dispositivo è in uso.

Google ha anche incluso la tecnologia radar Soli, che consentirà al termostato di rilevare la nostra presenza. Non ci sono controlli basati sui gesti, tuttavia, come ipotizzato in precedenza. È strano considerando gli usi precedentemente propagandati della tecnologia e il fatto che un semplice sensore a infrarossi passivo avrebbe potuto svolgere il lavoro per il rilevamento della presenza. È possibile che con un aggiornamento del firmware venga aggiunto il supporto per i controlli gestuali, anche se a questo punto possiamo solo ipotizzare.

Più rispetto per l’ambiente per il nuovo Termostato Nest d Google

Per ridurre i costi, alcuni dei software sono stati ridotti. Google ha affermato che il nuovo Termostato Nest non ha una funzione di apprendimento, quindi le temperature dovranno essere impostate manualmente quando siamo a casa o fuori casa. Tuttavia, offre la pianificazione e suggerisce in modo proattivo piccole ottimizzazioni per aiutarci a risparmiare energia nella nostra casa.

Potremo controllare il dispositivo tramite l’app Google Home sul nostro smartphone. Il dispositivo supporta anche il controllo vocale tramite Google Assistant e Amazon Alexa. C’è anche una modalità di geolocalizzazione, che attiverà automaticamente una modalità Eco, così possiamo risparmiare energia mentre siamo lontani. Monitorerà anche il nostro HVAC, quindi se ci sono problemi, lo sapremo subito.

Il nuovo termostato Nest è disponibile in quattro colori: Snow, Charcoal, Sand e Fog. Google offre anche un kit di rifinitura da $ 14,99, progettato per coprire eventuali imperfezioni sul muro con colori perfettamente abbinati del termostato Nest. Se non siete sicuri che la vostra casa sia compatibile con il nuovo termostato intelligente, potete controllare la compatibilità qui. Potete preordinare il dispositivo a partire da oggi per $ 129, con disponibilità nelle prossime settimane.