WhatsApp aggiornamento
WhatsApp

Dopo aver introdotto la ricerca avanzata all’interno della versione Android e iOS di WhatsApp, la casa di Mark Zuckerberg vuole fare di più. Una beta rilasciata nelle scorse ore ci da le informazioni in merito a quello che presto arriverà per tutti gli utenti. Stiamo parlando, ovviamente, del supporto in-app. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

La casa di Facebook ha recentemente rilasciato una nuova beta di WhatsApp, la 2.20.202.7. La novità principale che questa introduce è, appunto, il supporto in-app. Grazie alla nuova feature, la nota app di messaggistica verde diventerà più completa che mai. Quando arriverà l’aggiornamento per tutti?

 

WhatsApp: ecco come funziona il supporto in-app

Nonostante non sia stato ancora rilasciato al pubblico, il supporto in-app risulta essere utilizzabile già da tutti coloro che hanno accesso alla nuova beta di WhatsApp. Il funzionamento della feature è molto semplice. Tutti quelli che riscontrano un errore o un bug all’interno dell’applicazione possono ora contattate l’assistenza direttamente da un pannello dedicato all’interno dell’app. In questo modo, risolvere qualsiasi problema sarà più veloce e intuitivo.

Considerando che la beta è appena stata rilasciata, ci vorrà del tempo prima che questa venga approvata. Ci aspettiamo che l’azienda rilasci un update contenente il supporto in-app per tutti i dispositivi (iOS e Android) nelle prossime settimane. Restate in attesa per non perdervi nessun aggiornamento a riguardo.

Ph. credit: M. H. da Pixabay