Apple iPhone 12 Pro
iPhone 12 Pro

Lo scorso 13 ottobre, Apple ha tolto i veli sui suoi nuovi melafonini, gli iPhone 12. A differenza degli altri anni, questa volta la casa non si è soffermata a fare paragoni di performance tra la nuova generazione e la precedente. Ciò che si chiedono tutti, quindi, è: “quanto è più potente iPhone 12 di iPhone 11?” Nelle scorse ore sono stati pubblicati i primi punteggi benchmark delle varianti Pro. Ecco cosa è emerso.

I punteggi di cui parliamo oggi sono stati pubblicati sulla nota piattaforma Geekbench. Nonostante siano solo i primi risultati, possiamo dire che sono più che sufficienti per farci un’idea della potenza dei nuovi chip A14 Bionic. Scopriamo tutti i dettagli a riguardo.

 

iPhone 12 Pro è circa il 25% più performante rispetto alla precedente generazione

I punteggi benchmark pubblicati sulla piattaforma Geekbench nelle scorse ore parlano chiaro. Il nuovo iPhone 12 Pro ha totalizzato un punteggio di 1597 punti in single-core e di 4152 punti in multi-core. Parliamo di un’aumento di circa il 25% rispetto ai punteggi totalizzati da iPhone 11 Pro. Discorso analogo si può fare anche per le varianti Pro Max, i melafonini top di gamma di quest’anno hanno registrato valori del 20-25% maggiori rispetto a quelli registrati dalla generazione precedente.

I primi risultati del chip A14 Bionic sembrano essere molto promettenti. Come annunciato da Apple, iPhone 12 potrebbe essere realmente lo smartphone più potente al mondo. Per delle conferme ufficiali sulle reali prestazioni dei dispositivi e sulle effettive differenze rispetto alle generazioni precedenti, ovviamente, bisognerà aspettare il debutto ufficiale. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.com