organo-misterioso-scoperto-ghiandole

Fa strano, ma nel 2020 si riescono a scoprire ancora delle cose sul corpo umano. Alcuni ricercatori medici nei Paesi Bassi sono riusciti a individuare un misterioso organo, un sistema di ghiandole salivari nascoste dentro la testa. In qualche modo questo complesso non è stato individuato negli ultimi secoli. Sono stati individuati usando una OSMA PET/CT insieme a iniezioni di glucosio radioattivo.

Le parole dell’oncologo Wouter Vogel: “Le persone hanno tre serie di grandi ghiandole salivari, ma non lì. Per quanto ne sappiamo, le uniche ghiandole salivari o mucose nel rinofaringe sono microscopicamente piccole e fino a 1.000 sono distribuite uniformemente in tutta la mucosa. Quindi, immaginate la nostra sorpresa quando le abbiamo trovate”.

 

Un nuovo organo del nostro corpo

L’autore principale dello studio, Matthijs Valstar: “Le due nuove aree che si sono illuminate si sono rivelate avere anche altre caratteristiche delle ghiandole salivari. Le chiamiamo ghiandole tubariche, in riferimento alla loro posizione anatomica. A nostra conoscenza, questa struttura non si adattava alle precedenti descrizioni anatomiche. Si è ipotizzato che potesse contenere un gran numero di acini sieromucosi, con un ruolo fisiologico per la lubrificazione e la deglutizione rinofaringe / orofaringe.”

Ma come hanno fatto queste ghiandole a rimanere nascoste per tutto questo tempo alla scienza? La causa principale è sicuramente il fatto che si trovano in una posizione particolare di difficile accesso, sotto alla base del cranio. Le nuove tecniche a disposizione hanno permesso di trovarle mentre è possibile che in precedenza siano state scambiate per altro. Detto questo, le conoscenze in merito sono molto poche e ora bisognerà studiarle.

Ph credi: Link