Covid-19 vaccini

Peter Doshi, editore associato della rivista medica BMJ e specialista nello sviluppo di farmaci presso la scuola di farmacia dell’Università del Maryland, ha sottolineato che i vaccini contro il Covid-19 non possono dirci, se una volta definiti salveranno vite o se prevengono malattie più o meno gravi.

Le sperimentazioni in corso sono progettate solo per mostrare se i vaccini prevengono l’infezione e la maggior parte delle infezioni sono infezioni lievi. Nessuno degli studi attualmente in corso è progettato per rilevare una riduzione di qualsiasi esito grave come ricoveri ospedalieri, uso di terapia intensiva o decessi. Né i vaccini sono allo studio per determinare se possono interrompere la trasmissione del virus.

 

Covid-19, i vaccini salveranno vite?

I ricoveri ospedalieri e i decessi per Covid-19 sono semplicemente troppo rari nella popolazione studiata perché un vaccino efficace dimostri differenze statisticamente significative in uno studio di 30.000 persone. Lo stesso vale per la sua capacità di salvare vite umane o prevenire la trasmissione: le prove non sono progettate per scoprirlo.

Ci sono quattro vaccini attualmente in fase 3 negli Stati Uniti quelli prodotti da Moderna, Pfizer, AstraZeneca e Johnson & Johnson. Sono prove guidate influenzate dagli eventi e ciò significa che l’obiettivo è mantenerle attive fino a quando un certo numero di volontari non viene infettato. Se si notano più infezioni nelle persone che hanno ricevuto placebo vorrà dire che si è prevenuta l’infezione.

Una malattia grave che richiede il ricovero ospedaliero, che si verifica solo in una piccola frazione dei casi sintomatici di Covid-19, sarebbe improbabile che si verifichi in numero significativo negli studi“, ha scritto Doshi. Il ricercatore ha detto che si dovrebbe considerare di chiedere alle aziende di riconfigurare i loro studi per includere dati sulla prevenzione di malattie gravi e morte.

Tuttavia le prove attuali cercheranno solo le prime infezioni. È possibile continuare questi studi in corso e aggiungerli in modo che rispondano alla domanda se i vaccini Covid-19 salvano vite e prevengono malattie gravi.

Foto di pearson0612 da Pixabay