Apple iPhone 12 Pro
iPhone 12 Pro

Sono oramai un paio di anno che gli utenti iPhone attendono che Apple introduca la funzione di ricarica wireless inversa sui suoi dispositivi. Anche quest’anno, con gli iPhone 12, l’azienda non ha minimamente citato la funzione. Se vi dicessimo, però, che questa è presente, ma nascosta? Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Ebbene sì, pare che i nuovi melafonini abbiano la possibilità di ricaricare gli accessori in maniera wireless. A confermarlo, un documento presentato da Apple stessa presso la Federal Communications Commission. Al momento, la feature risulta essere disattivata. Cosa ha intenzione di farci Apple? Cerchiamo di capirlo insieme.

 

iPhone 12: ecco a cosa potrebbe servire la funzione di ricarica wireless inversa

Ad aver scoperto il documento Apple riguardante la ricarica wireless inversa dei nuovi melafonini, Jeremy Horwitz di VentureBeat. Oltre a supportare il nuovo sistema di ricarica wireless MagSafe, gli iPhone 12 presentano il supporto anche per la ricarica WTP a 360 kHz per caricare dei potenziali accessori esterni. Come già detto, Apple non ha per nulla citato la funzione nel corso dell’evento di presentazione dei melafonini. Tuttavia, è possibile che l’azienda introduca la feature insieme al lancio di un nuovo dispositivo in grado di sfruttare tale sistema di ricarica (nuovi AirPods?).

La funzione di ricarica wireless inversa risulta essere, al momento, disabilitata su tutti i modelli di iPhone 12. Non sappiamo se, e quando, l’azienda deciderà di abilitarla. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.it