Apple AirPods Pro
AirPods Pro

Negli scorsi mesi, diversi utenti possessori di AirPods Pro si sono lamentati per alcuni malfunzionamenti con gli auricolari. Dopo una serie di verifiche a riguardo, Apple ha riconosciuto due problemi come dei difetti di fabbrica. A ragione di ciò, l’azienda ha avviato un programma di sostituzione gratuita del prodotto. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Gli AirPods Pro sono i primi auricolari true wireless in-ear della mela morsicata. Apple li ha chiamati Pro perché in grado di cancellare attivamente il rumore esterno. Sarebbe proprio questa caratteristica a non funzionare correttamente in alcune unità. Nessun problema, però, l’azienda le sostituirà gratuitamente.

 

Apple sostituisce alcuni AirPods Pro difettosi

Nelle scorse ore, Apple ha annunciato l’avvio di un particolare programma di sostituzione per alcuni AirPods Pro. I problemi considerati come difetto di fabbrica sono 2:

  1. Disturbo del suono in ambienti rumoroso, quando si fa attività fisica o mentre si è in chiamata.
  2. Malfunzionamento della cancellazione attiva del rumore con perdita dei bassi o aumento del suono di sottofondo.

Chiunque riscontri uno dei due inconvenienti può contattare l’assistenza Apple per ricevere supporto gratuito. L’azienda ha affermato che le unità affette dalla problematica sono poche e sono state prodotte prima di ottobre 2020.

La copertura del programma di sostituzione gratuita vale fino a 2 anni dalla data di acquisto degli auricolari. Non rappresenta, in nessun modo, un’estensione della garanzia standard. Restate in attesa per tutti gli eventuali aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.it