spot robot nypd

Spot il cane robot di Boston Dynamics è stato avvistato su una scena del crimine attiva a New York City. Il NYPD ha risposto a una sparatoria per una disputa in un parcheggio a Cypress Hills a Brooklyn. Spot è stato avvistato insieme all’unità dei servizi di emergenza del NYPD.

Durante la sparatoria il sospetto tiratore avrebbe aperto il fuoco e colpito accidentalmente la moglie del suo obiettivo. L’uomo a quanto pare si era barricato in un edificio lì vicino ed è rimasto all’interno fino a quando non è stato preso in custodia dalla polizia.

 

Spot, il primo cane poliziotto robot

Non è chiaro come Spot sia stato utilizzato dal NYPD, ma probabilmente essendo un robot di ispezione potrebbe essere stato utilizzato come dispositivo mobile per il controllo remoto al fine di valutare la scena del crimine prima di entrare in azione. In questo caso potrebbe essere stato usato per irrompere nell’edificio e valutare la situazione a distanza prima di intervenire.

Il robot a quattro zampe pesa circa 65 libbre e può trasportare fino a 31 libbre di apparecchiature di ispezione, come iPad o fotocamere. È generalmente controllato tramite un’app per tablet, ma può anche essere programmato per missioni autonome. In passato, Spot è già stato utilizzato per aiutare i lavoratori delle fabbriche e anche in ambito medico per valutare i pazienti Covid-19.

Ph. Credit: Boston Dynamics