Fortnite PS5 Xbox Series X
Fortnite

Continua lo scontro tra Apple e Epic Games in merito alla questione Fortnite. Fino al prossimo processo, il noto battle royale non verrà ammesso su App Store. Tuttavia, non è tutto perduto. Grazie a Nvidia, infatti, questo potrebbe tornare sui dispositivi iOS prima del previsto. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Come riportato dai colleghi della BBC, Nvidia ha sviluppato una nuova versione del suo servizio di cloud gaming GeForce Now funzionante su Safari. Stando a quanto dichiarato, Fortnite sarà uno dei titoli di punta della piattaforma. Se così fosse, gli utenti iOS potranno ritornare a giocare al battle royale senza problemi. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

 

Fortnite: come sarà giocarci tramite cloud gaming?

Si riaccende la speranza per tutti i videogiocatori mobili iOS di Fortnite. La piattaforma iOS di cloud gaming di Nvidia dovrebbe arrivare entro il periodo natalizio. Fortnite, sarà uno dei titoli supportati al lancio. Ciò significa che tutti gli utenti con iOS e ipadOS potranno giocarci, tuttavia, sarà più complicato. Per accedere alla libreria, infatti, bisognerà per forza affidarsi ogni volta a Safari. Inoltre, il servizio di cloud gaming consente sessioni di gioco di massimo 1 ora. In pratica, ci saranno molti compromessi.

Nonostante le diverse problematiche, sappiamo già che saranno molti gli utenti iOS che si affideranno a Nvidia per giocare al battle royale. Al momento, non sono stati rilasciati i dettagli ufficiali in merito alla versione iOS del servizio cloud gaming. L’annuncio dovrebbe arrivare a breve. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: epicgames.com