south park deepfake

Trey Parker e Matt Stone, meglio conosciuti per il loro cartone animato South Park, hanno creato una nuova serie comica chiamata Sassy Justice. Incentrata sulla satira politica, la serie si basa su alcuni dei migliori deepfake generati attraverso l’intelligenza artificiale replicando in maniera assolutamente fedele celebrità e volti politici noti. Il protagonista della serie è Fred Sassy, un giornalista locale di Cheyenne, Wyoming, impegnato ad indagare sulle notizie e i pericoli dietro i social media e le fake news. Se siete curiosi qui sotto trovate il primo episodio.

Una serie folle, ma geniale allo stesso tempo

Il fantomatico giornalista ha il volto del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ma il mondo immaginario della serie pullula di volti celebri come ad esempio Mark Zuckerberg di Facebook, qui nei panni del “Re della Dialisi”. Compaiono anche politici come l’ex vice presidente Al Gore e i membri della famiglia della Casa Bianca Ivanka Trump e suo marito Jared Kushner qui ritratto come un bambino.

La serie può risultare folle, ma l’ironia politicamente scorretta è il marchio di fabbrica di Trey Parker e Matt Stone, quindi non c’è da stupirsi. L’idea è in realtà geniale perché si basa su deepfake generati utilizzando algoritmi di apprendimento automatico sovrapposti poi ai corpi degli attori. La tecnologia utilizzata inoltre è molto buona e il risultato è incredibilmente realistico con transizioni ed espressioni facciali fluidi e credibili. Insomma i creatori di South Park hanno fatto nuovamente centro.

Ph. Credit: Wikipedia