Apple nuovi Mac ARM ufficiale
Apple nuovi Mac

Cupertino ha finalmente tolto i veli sui tanto attesi Mac con processore ARM. Come ben saprete, al momento, i dispositivi aggiornati al nuovo chip sono MacBook Air, MacBook Pro 13” e Mac mini. Tutti e tre montano quello che Apple definisce una vera rivoluzione, il processore M1. Quanto è più veloce rispetto ai processori Intel? Ce lo dicono i benchmark trapelati online.

Sono anni che i fan della mela morsicata aspettano che l’azienda lanci i suoi primi computer con processore ARM. Il momento è finalmente arrivato e le aspettative sono molto alte. I nuovi dispositivi arriveranno ufficialmente sul mercato il prossimo 17 novembre, tuttavia, sono già comparsi online i primi benchmark. I punteggi ottenuti sono davvero impressionanti.

 

Apple: MacBook Air con processore M1 batte il super costoso MacBook Pro 16”

I primi benchmark dei nuovi Mac con processore M1, comparsi online nelle scorse ore, lasciano a bocca aperta chiunque. Per fare un esempio, il nuovo MacBook Air con processore M1 e 8 GB di RAM ha totalizzato un punteggio di 1687 in single-core e di 7433 in multi-core. Parliamo di un risultato pazzesco per un dispositivo di appena 1000 euro. Questo supera, addirittura, i MacBook Pro 16” (2019) con chip Intel Core i9 (punteggio single-core di 1096 e punteggio multi-core di 6870). Gli altri due dispositivi, MacBook Pro e Mac mini, hanno ottenuto punteggi molto simili. Non c’è dubbio, tutti e tre sono delle vere bestie.

L’arrivo dei benchmark non ha fatto altro che aumentare ancora di più la curiosità degli utenti. Ora, tutti aspettano con ansia il debutto dei dispositivi per capirne l’effettiva potenza. Ricordiamo che questi sono solo i primi di una lunga serie di Mac con processore ARM. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.it