Covid-19 AstraZeneca

Il potenziale vaccino Covid-19 di AstraZeneca ha prodotto una forte risposta immunitaria negli anziani. Lo studio suggerisce che le persone di età superiore ai 70 anni, che sono a più alto rischio di malattie gravi e morte per Covid-19, potrebbero costruire una solida immunità.

Va ancora confermato se questo significhi che il vaccino li protegge: l’efficacia viene infatti valutata nei trial di fase 3. Pollard sottolinea che avremo bisogno di tutti i vaccini attualmente allo studio per proteggere dal Covid-19 le persone di tutto il mondo. Il trial indica che il prodotto provoca pochi effetti collaterali e attiva risposte a entrambe le forme di immunità in tutti i gruppi di età e a dosi basse e standard.

 

Covid-19, il vaccino AstraZeneca è efficace sugli anziani

Le robuste risposte di anticorpi e cellule T osservate nelle persone anziane nel nostro studio sono incoraggianti“, ha affermato Maheshi Ramasamy, consulente e dell’Oxford Vaccine Group. Speriamo che il vaccino aiuterà a proteggere alcune delle persone più vulnerabili nella società, ma saranno necessarie ulteriori ricerche prima di poter essere sicuri.

I risultati di questi studi dovrebbero essere sicuramente conosciuti entro Natale per sapere se e quanto bene il vaccino funzioni nella prevenzione della malattia Covid-19. Il candidato vaccino Oxford-AstraZeneca Covid-19 era stato tra i primi negli sforzi globali per sviluppare colpi per proteggere dall’infezione con il nuovo coronavirus.

Tuttavia i produttori di farmaci rivali sono andati avanti negli ultimi 10 giorni, rilasciando dati sul vaccino Covid-19 che mostrano più di 90% efficacia. A differenza di altri che utilizzano una nuova tecnologia mRNA, AstraZeneca è un vaccino vettore virale ottenuto da una versione indebolita del virus del raffreddore.

Lo studio di fase II ha coinvolto un totale di 560 volontari sani, di cui 160 di età compresa tra 18 e 55 anni e 240 di età pari o superiore a 70 anni. I volontari hanno ricevuto due dosi di vaccino e non sono stati segnalati effetti collaterali gravi legati al vaccino. AstraZeneca ha firmato diversi accordi di fornitura e produzione con aziende e governi in tutto il mondo.

Foto di RF._.studio da Pexels