Apple MacBook Pro
Apple MacBook Pro

Nonostante abbia presentato i nuovi MacBook con processore M1 da pochissimo, Apple non arresta il suo lavoro. Secondo quanto dichiarato dal noto analista Ming-Chi Kuo, l’azienda lancerà una nuova linea di MacBook (probabilmente Pro 14” e Pro 16”) con design rinnovato e chip Silicon. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Apple ha appena aggiornato ai processori Silicon, i MacBook Pro base e MacBook Air. Entro metà 2021, dovrebbero arrivare in campo anche tutti gli altri MacBook Pro. Le novità, però, saranno più sostanziali. Kuo prevede un rinnovamento del design. Cosa dobbiamo aspettarci?

 

Apple: non solo nuovi MacBook

I MacBook Pro previsti per la metà del 2021 avranno caratteristiche molto allettanti. Siamo certi che ci sarà un rinnovamento estetico, oramai se ne parla da tempo. Inoltre, l’introduzione dei chip Silicon li renderà dispositivi super potenti (più dei modelli appena presentati). I prezzi, seppur leggermente ridotti, rimarranno in linea con quelli degli attuali modelli Intel in commercio (si parte dai 2000 euro). La novità più importante la porterà in campo il successore del MacBook Pro 13” che passerà ad una diagonale del display da 14” riducendo le cornici. Oltre a questo, ci aspettiamo anche qualche altra novità minore. Tralasciando i Mac, Kuo ha anche previsto l’arrivo, sempre entro la metà dell’anno, di un nuovo paio di AirPods (terza generazione) e una gamma di iPad Pro con pannelli mini LED.

In pratica, la prima metà del 2021 sarà molto ricca per la mela morsicata. Le aspettative sui nuovi prodotti sono decisamente molto alte. Riuscirà l’azienda a soddisfarle appieno? Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: apple.com