esercizio fisico, sedentarietà

È ormai risaputo che passare troppo tempo seduti e inattivi non è il massimo per la nostra salute, ma quanto esercizio fisico serve per contrastare un’intera giornata seduti? Per saperlo è stata necessaria l’analisi di ben nove studi precedenti, analizzati e raccolti in unico studio, secondo cui sono necessari almeno 30-40 minuti di attività fisica cardio.

Secondo lo studio dunque, fino a 40 minuti di “attività fisica di intensità da moderata a vigorosa” ogni giorno sono più o meno la quantità giusta per bilanciare 10 ore di inattività e sedentarietà. Anche se qualsiasi quantità di esercizio o anche il semplice alzarsi in piedi, può essere di un certo aiuto.

 

Un analisi su diverse migliaia di persone, I risultati? Dastano 30/40 minuti

Nella rianalisi comparata di questi nove studi, sono stati presi in considerazione un totale di 44.370 persone in quattro diversi paesi, tutti abituati ad indossare dei fitness tracker. Da questa analisi è emerso che il rischio di morte tra le persone con uno stile di vita più sedentario aumentava con il diminuire dell’attività fisica giornaliera.

Ovviamente va tenuto conto che si tratta, si dei dati di diverse migliaia di persone, ma anche che si tratta di studi separati con diversi volontari, tempi e condizioni, che richiedono pertanto un’analisi particolare dei dati, in grado di trovare un punto di incontro tra i diversi studi. Il vantaggio però di questa particolare ricerca, è che si basa su dati relativamente oggettivi registrati da dispositivi indossabili, non su dati auto-riportati dai partecipanti.

 

30-40 minuti di esercizio fisico al giorno per stare bene

Questa ricerca basata sui fitness tracker è sostanzialmente in linea con le nuove Linee guida globali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità 2020 sull’attività fisica e il comportamento sedentario, redatte da 40 scienziati in sei continenti. Le linee guida dell’OMS raccomandano infatti 150-300 minuti di intensità moderata o 75-150 minuti di attività fisica intensità o vigorosa ogni settimana per contrastare il comportamento sedentario.

Per riuscire nell’intento di mantenere questi ritmi, basterebbe preferire le scale invece di prendere l’ascensore, giocare con bambini e animali domestici, fare yoga, ballare, svolgere le faccende domestiche, camminare e andare in bicicletta. Basterebbero dunque 30-40 minuti ogni giorno, da iniziare con piccoli passi, come le scale!

Foto di StockSnap da Pixabay