Vizio TV

Nelle ultime settimane tutti stanno cercando di trarre profitto dalla mania delle console di nuova generazione. L’ultima mossa commerciale è forse quella più sensata per tutti i giocatori coinvolti. L’azienda inglese Vizio ha annunciato la sua imminente collaborazione con Gamestop allo scopo di commercializzare la sua linea di smart TV e sound bar, adatte al gioco di ultima generazione e alla riproduzione in 4K.

 

Vizio TV vs Playstation 5: questione di compatibilità

Secondo il comunicato stampa, almeno 26 fra smart TV e sound bar saranno disponibili tramite Gamestop.com; i modelli vanno dalla TV da camera da 24 pollici della serie D alla gigantesca serie P Quantum X da 85 pollici. Alcuni di questi modelli supportano le modalità Auto Low Latency Mode (ALLM), Auto Game Mode, Variable Refresh Rate (VRR) e AMD FreeSync per migliorare l’esperienza di gioco o rendere il gioco più facile per gli utenti che non amano smanettare con le impostazioni della TV.

Purtroppo non tutte le console potranno beneficiare di tutte queste caratteristiche dei modelli Vizio. A differenza della XBox Serie X o S, al momento la Playstation 5 non supporta le modalità VRR e FreeSync, pertanto queste funzioni saranno incompatibili con la console di Sony. Si prevede che questa aggiungerà il supporto VRR nel prossimo futuro, ma fino a quel momento i proprietari di Playstation 5 dovranno accontentarsi di altri modelli.

I miglioramenti che Vizio introduce nell’esperienza di gioco, tuttavia, non sono esclusivi della TV. Per quanto riguarda le sound bar, la rivoluzionaria Vizio Elevate Sound Bar porta l’esperienza audio a nuovi livelli con 18 altoparlanti premium integrati e con i primi altoparlanti rotanti in assoluto che offrono un suono intenso sia dall’alto che frontale, a seconda del contenuto. Vizio offre un assortimento completo di modelli di sound bar pluripremiati che producono un suono dinamico, per permettere ai giocatori di sentire ogni singolo suono e reagire rapidamente mentre sono immersi nel gioco.

Ph. credits: Foto di Rafael Javier da Pixabay