robot edilizia

Una società di robotica – Canvas – ha annunciato un finanziamento di 19 milioni di dollari con alcuni investitori questo mese. Fondata nel 2017, la startup ha progettato un braccio robotico con sensori che automatizza il processo di costruzione nel campo dell’edilizia. L’azienda mira ora ad espandere la propria presenza regionale e a sviluppare il proprio robot per svolgere una serie di attività di costruzione automatizzate.

Canvas attualmente si concentra sull’installazione del cartongesso in grandi cantieri commerciali. Una volta che il processo è stato perfezionato l’azienda mira ad aggiornare ulteriormente il proprio robot in modo da consentire la verniciatura e l’isolamento a spruzzo.

 

La robotica rivoluzionerà il settore dell’edilizia

La compagnia ha affermato che i suoi robot funzionano più velocemente di un essere umano. Mentre la maggior parte delle aziende di robotica vende o noleggia le proprie macchine, i robot Canvas sono gestiti da lavoratori addestrati, inoltre la società sta creando significative opportunità di carriera introducendo comunità non sfruttate nei mestieri rendendo il lavoro stesso più sicuro e riducendo la tensione sul corpo.

Per ora, la compagnia opera solo nella San Francisco Bay Area, anche se mira ad espandersi in altre città. Con le continue restrizioni pandemiche e di allontanamento sociale, il mercato della robotica e dell’intelligenza artificiale ha visto un boom negli ultimi mesi.

Ph. Credit: Canvas