lastra-metallo-comparsa-romania

Niente da fare, questa storia durerà più a lungo del previsto. La misteriosa lastra di metallo che in molti stanno chiamando, non proprio giustamente, monolite non era da sola. Recentemente ne è stata trovata una anche in Romania, non un’esatta copia, anzi molto più rustica, ma in generale una struttura identica.

Ovviamente la cosa sta facendo notizie perché prima ne scompare una dal deserto dello Utah e poi ne compare un’altra in Europa; i teorie del complotto ci vanno a nozze. La realtà però è diversa anche per diversi motivi, ma soprattutto perché è stata apparentemente avvistata per la prima volta il 26 novembre, prima della sparizione della prima, ma poco dopo la sua scoperta.

 

Una nuova misteriosa lastra di metallo

Le parole di Rocsana Josanu, un funzionario per la Cultura e il Patrimonio della provincia di Neamt: “Abbiamo iniziato a esaminare lo strano aspetto del monolite. Si trova su una proprietà privata, ma ancora non sappiamo chi sia il proprietario del monolite. Si trova in un’area protetta di un sito archeologico Prima di installare qualcosa lì, avevano bisogno del permesso della nostra istituzione, che deve poi essere approvata dal Ministero della Cultura.”

L’unico aspetto in comune è proprio il fatto che la lastra di metallo, che in realtà ha un aspetto triangolare, è stata posizionata su una proprietà privata e si affaccia su quella che viene chiamata Montagna Sacra. Difficile dire se gli autori sono gli stessi, ma sarà interessane vedere fino a che punto tutto questo verrà spinto e se mai si raggiungerà qualcosa.

Ph. credit: LADbible