Samsung Tracker
Samsung tracker

Stando a quanto emerso nelle ultime ore, Samsung (come anche Apple) sarebbe pronta a lanciare un tracker in stile Tile. Viene sottolineato nuovamente il conflitto tra la casa sudcoreana e quella di Cupertino. Come ben saprete, infatti, la mela morsicata lavora da tempo al tracker che è stato chiamato “AirTag”. La controparte di Samsung quali caratteristiche avrà?

Quello che Apple fa, viene ripreso da Samsung e viceversa. Le due aziende sono in conflitto da anni. Nonostante collaborino per alcune componenti di iPhone, l’ostilità è palese. Lo dimostrano anche le diverse cause che si sono fatte nel corso degli anni per i più svariati motivi. Chi lancerà sul mercato il tracker migliore?

 

Samsung: ecco come si chiamerà il nuovo tracker

Il tracker di Samsung permetterà di tener traccia dei prodotti direttamente tramite il proprio smartphone e non solo. Il suo nome sarà Galaxy Smart Tag e avrà molte somiglianze con AirTag. Il dispositivo sfrutterà il software SmartThing Find per visualizzare, in tempo reale, la posizione degli oggetti su smartphone e tablet dell’azienda. Al momento, non sono note le caratteristiche specifiche del dispositivo. Ciò che è certo è che sarà molto efficiente.

Sia Samsung che Apple non hanno ancora annunciato il lancio del loro tracker. Chi sarà la prima azienda a portarlo sul mercato? Ricordiamo che Apple ha già tutto pronto per il debutto. Sarà lo stesso anche per la casa sudcoreana? Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Samsung.com