Covid-19 sicurezza vaccino

Gli ex presidenti Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton si stanno offrendo volontari per promuovere la fiducia del pubblico nella sicurezza del vaccino Covid-19, una volta che la Food and Drug Administration degli Stati Uniti ne autorizzerà uno. Sperano che una campagna di sensibilizzazione per promuovere la fiducia nella sua sicurezza ed efficacia possa essere un messaggio potente.

Studi precedenti hanno rivelato che le comunità minoritarie hanno tassi di mortalità più elevati per Covid-19, sono più esposte e le più vulnerabili in parte a causa di condizioni preesistenti. In primo luogo, i vaccini devono essere considerati sicuri e somministrati alle popolazioni prioritarie. Quindi, i tre ex presidenti si metteranno in fila per il loro, e lo faranno volentieri davanti a tutta la popolazione.

 

Covid-19, gli ex presidenti sono pronti al vaccino per pubblicizzare la sua efficacia

L’addetto stampa di Clinton ha detto che anche lui sarebbe disposto a prendere il vaccino in un ambiente pubblico per promuoverlo. “Il presidente Clinton prenderà sicuramente un vaccino non appena disponibile, sulla base delle priorità stabilite dai funzionari della sanità pubblica. E lo farà in un contesto pubblico se aiuterà a sollecitare tutti gli americani a fare lo stesso“, ha detto Angel Urena.

Il presidente Obama ha affermato che crede pienamente al dott. Fauci sul fatto che un vaccino ci sia e che sia efficace.”Persone come Anthony Fauci, che conosco e con cui ho lavorato, mi fido completamente“, ha detto Obama. “Quindi, se Anthony Fauci mi dice che questo vaccino è sicuro e può vaccinarti, sai, immunizzarti dall’assunzione di Covid, assolutamente, lo prenderò.”

L’ex presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter e sua moglie hanno affermato di essere sostenitori del vaccino Covid-19 e incoraggiano tutti coloro che sono idonei a farsi vaccinare non appena sarà disponibile nelle loro comunità. La famiglia Bush ha una storia di legami con altri presidenti per promuovere cause importanti.

Il padre e la madre di Bush, il defunto ex presidente George HW Bush e Barbara Bush, presero un volo commerciale nei giorni successivi agli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001 per promuovere la fiducia del pubblico nel volare di nuovo. George HW Bush e Clinton hanno lavorato insieme alla raccolta di fondi per le aree colpite dall‘uragano Katrina nel 2005 e per altre cause di beneficenza negli anni successivi alle loro presidenze.

Foto di Mike Brice da Pixabay