energia-pulita-turbine-eoliche

L’energia pulita sta acquistando sempre più un peso specifico e la tecnologia dietro le diverse fonti rinnovabili sta diventando sempre più efficiente. Guardando alle turbine eoliche, negli ultimi anni si sono raggiunti traguardi importanti. Negli Stati Uniti, il paese che inquina più di tutti a livello pro capite, sono pronti a battere un nuovo record in fatto proprio di energia prodotta dal vento.

Al largo delle coste del Massachusetts sta prendendo forma il progetto Vineyard Wind, un parco di turbine eoliche particolari. Il nome di quest’ultime è Haliade-X ed è prodotta dalla General Eletric. Si tratta della più grande turbina al mondo e forse anche la più potente visto una capacità di 13 MW.

 

Energia pulita: una nuova era di turbine eoliche

Le parole di Lars Pedersen, CEO dietro questo progetto: “La scelta di GE come nostro fornitore di turbine preferito significa che una storica azienda americana giocherà un ruolo fondamentale nello sviluppo del primo impianto eolico offshore su scala commerciale negli Stati Uniti. Questo è un momento enorme non solo per il futuro del nostro progetto, ma anche per il futuro di un settore che è pronto per una crescita esponenziale nei prossimi decenni.”

L’attuale record in fatto di turbine appartiene sempre alle GE Haliade-X da 12 MW che si trovano nel porto di Maasvlakte-Rotterdam. Quest’ultime sono in grado di produrre 262 MWh in un giorno, abbastanza per alimentare 30.000 abitazioni. Il nuovo modello può arrivare a produrne 312 MWh. Secondo un’analista, apparentemente una sola turbina, in appena sette secondi di funzionamento potrebbe soddisfare il fabbisogno di una casa.

Ph. credit: GE