Apple iPhone SE 2 rosso

Negli scorsi giorni, diversi utenti hanno lamentato problemi alla batteria del loro iPhone dopo l’aggiornamento al nuovo iOS 14.2. Pare che dopo l’update, i dispositivi abbiano iniziato a scaricarsi molto più velocemente. Al momento Apple non ha proferito nulla a riguardo. Come e volverà la faccenda? Cerchiamo di capirlo insieme.

Nonostante abbia portato in campo diverse novità interessanti, il nuovo iOS 14.2 non sembra piacere alla stragrande maggioranza degli utenti. Molte le testimonianze di coloro che hanno avuto problemi alla batteria del loro iPhone dopo l’aggiornamento. É necessario che Apple intervenga il prima possibile con un update risolutivo. Quando arriverà?

 

iPhone: ecco i modelli che presentano battery drain con iOS 14.2

Stando alle testimonianza rilasciate online, sembra che i dispositivi affetti da battery drain con iOS 14.2 siano quelli delle generazioni precedenti. In particolare, si parla di iPhone 6S, 7, 7 Plus, XS, SE di prima generazione e, addirittura, iPad Pro 2018. C’è chi ha notato cali di carica del 50% in 30 minuti e chi, invece, del 5% in pochi minuti. Ciò che è certo è che, in tutti i casi, si tratta di situazioni anomale. Ci sono pochi dubbi a riguardo, i problemi sono causati dal nuovo update di Cupertino.

Come già detto, l’azienda non ha ancora proferito nulla a riguardo. Non ci sorprenderebbe, però, se questa rilasciasse, a breve, un update risolutivo per mettere fine ai fastidiosi inconvenienti. Ricordiamo che, a breve, dovrebbe arrivare in campo anche iOS 14.3. Sarà lui a risolvere tutto? Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.com