WhatsApp iOS Android

I creatori dell’app di messaggistica WhatsApp, hanno confermato che il supporto per i dispositivi meno recenti verrà interrotto nel nuovo anno e per alcuni potrebbe significare che l’app smetterà di funzionare del tutto. Per chi ha quindi un telefono iOS o Android molto vecchi potrebbe essere interessato a questo problema.

Ciò dovrebbe succedere con l’arrivo del nuovo anno, proprio a partire dal 1 gennaio del 2021. Quindi chi ha un iPhone 4 o un Samsung Galaxy S2, che è uscito nel 2011, non sarà più in grado di aggiornare l’app di messaggistica al software più recente.

 

WhatsApp, dal 1 gennaio potrebbe non funzionare più su iOS e Android

Alcuni utenti di WhatsApp saranno in grado di aggiornare il proprio software a una versione superiore a iOS 9 o Android 4.0.3 quindi consigliamo di controllare per vedere quale software si ha sul proprio dispositivo se temiamo di perdere l’accesso.

Se disponiamo di una versione del software superiore a iOS 9 o Android 4.0.3, non avremmo problemi nel nuovo anno. Alcuni con dispositivi molto più vecchi non saranno in grado di aggiornare il loro software e perderanno l’accesso ad alcune funzionalità di WhatsApp. In questo caso se perdiamo completamente l’accesso all’app di messaggistica potrebbe essere necessario aggiornare il telefono per poter sfruttare nuovamente l’app.

Foto di antonbe da Pixabay