WhatsApp logo ufficiale
WhatsApp

Sarà sicuramente capitato a tutti di notare una scarsa qualità nelle foto inviate e ricevute tramite WhatsApp. É normale! Il noto social, infatti, utilizza un sistema per cui, quando inviamo una foto a qualcuno, la rende più leggera abbassandone la qualità. Come dobbiamo fare se vogliamo che ciò non accada? Scopriamolo insieme.

Ci sono varie occasioni in cui abbiamo necessita di inviare una foto alla massima qualità. Esiste una procedura, su WhatsApp, che permette di inviare contenuti multimediali senza che questi vengano resi più leggeri. La procedura da seguire è leggermente diversa per le diverse piattaforme (Android, iOS, web). Andiamo ad elencarle tutte e tre.

 

WhatsApp: inviare le foto alla massima qualità tramite il social

Qui di seguito riportiamo le tre procedure nel dettaglio:

dispositivi Android

  • Aprire WhatsApp e entrare nella chat del contatto a cui si vuole inviare la foto alla massima qualità.
  • Cliccare sull’icona della graffetta sulla parte bassa dello schermo.
  • Scegliere la voce “Documento“.
  • Utilizzare il selettore dei file di Android per cercare il contenuto desiderato e inviarlo.

dispositivi iOS

  • Entrare nell’app Galleria.
  • Scegliere il contenuto che si vuole inviare e trasferirlo nell’app Books tramite il pannello condividi.
  • Aprire WhatsApp entrare nella chat del contatto a cui si vuole inviare la foto alla massima qualità.
  • Cliccare sull’icona + nella parte bassa del display.
  • Scegliere la voce “Documento“.
  • Utilizzare il selettore dei file di iOS per cercare il contenuto e inviarlo. (La foto arriverà in formato Pdf.

versione web

Procedura identica a quella dei dispositivi Android. Cambia solo il selettore di documenti, il quale è più intuitivo.

Ph. credit: WhatsApp.com