Eufy Indoor Cam 2K

Eufy Indoor Cam 2K Pan and Tilt, un nome lunghissimo per descrivere una IP camera motorizzata, che permetterà il monitoraggio variabile di ambienti, con una risoluzione massima pari al 2K, tutto ad un prezzo relativamente basso, corrispondente per l’esattezza a soli 50 euro.

Esteticamente il prodotto non differisce particolarmente da altre soluzioni dello stesso tipo, è realizzato in plastica bianca opaca, che non si sporca facilmente né trattiene troppo le ditate, mentre anteriormente, ove e posizionato il sensore, troviamo plastica nera lucida. Le dimensioni sono relativamente contenute, raggiungono 75 x 75 x 108 millimetri, con un peso di 217 grammi; è composta da due parti, una base fissa, con LED integrato, ed una superiore che ruota attorno alla suddetta. Non è particolarmente grande, e abbellisce l’ambiente in cui viene posizionata, o si confonde con l’arredo se richiesto.

Non sono presenti pulsanti fisici sulla superficie, se non nella parte posteriore, ove troviamo il reset/setup, ad affiancare la microUSB per il collegamento alla presa a muro, data l’assenza di una batteria integrata. Può anche essere montata su parete, con i tasselli presenti direttamente in confezione. E’ assente una presa LAN/ethernet, ciò sta a significare che si potrà collegare alla rete solo ed esclusivamente tramite il WiFi, in particolare a 2.4GHz, non a 5GHz.

 

Hardware e funzionamento

Anteriormente trova posto un sensore CMOS da 1/2,7″, con risoluzione 2K, angolo di visuale di 125° e zoom 8X. La massima qualità può essere raggiunta solo mediante l’inserimento della microSD (128GB di capienza max), nell’alloggiamento posto al di sotto della fotocamera stessa, in caso contrario potrete utilizzare solamente il FullHD.

La resa è assolutamente eccellente per la fascia di prezzo in cui viene posizionata, abbiamo apprezzato la nitidezza, il dettaglio ed il rispetto dei colori, di una camera decisamente economica. Sono presenti anche 8 led IR che permetteranno la visione notturna fino ad una distanza massima di circa 11 metri, il passaggio tra le due modalità è decisamente rapido (sono necessari circa 5/10 secondi), ma anche in questo caso garantirà una qualità complessiva superiore alle dirette concorrenti presenti sul mercato. Lo zoom ha in sé poca utilità, poiché sgrana davvero tanto, tuttavia è una funzionalità presente e potrebbe aiutarvi in determinate occasioni.

Sulla base trova posto un microfono a due vie con altoparlante integrato, l’audio è di discreta qualità, anche se dobbiamo ammettere che gracchia davvero molto. Potrete utilizzarlo per ascoltare ciò che accade all’altro della camera, oppure trasmettere un messaggio in facilità. Manca purtroppo la scelta della tipologia di utilizzo, non si potrà variare tra citofono o a mani libere.

Da questa funzione ci colleghiamo al comando animali, una soluzione molto apprezzata che permette di salvare un comando vocale preimpostato nella camera, che verrà inviato in automatico nel momento in cui questa individuerà il soggetto animale in una determinata zona.

Il meccanismo di rotazione è abbastanza silenzioso, permette un pan di 360° ed un tilt di 96°, forse è meno reattivo del previsto, ovvero passa un buon intervallo temporale dal momento in cui premiamo sul pulsante, a quando la macchina inizia a ruotare, ma dipende anche dalla connessione internet.

E’ compatibile con Google Home, Amazon Alexa o Apple Homekit, per l’accesso diretto tramite gli assistenti vocali, permette registrazione video 24 ore su 24 solo tramite microSD, oppure sfruttando il servizio cloud (a pagamento).

 

Riconoscimento, notifiche e applicazione

La Eufy Indoor Cam 2K Pan and Tilt è compatibile con Android iOS, basterà scaricare l’applicazione Eufy Security sul proprio smartphone ed il gioco è fatto. L’accesso sarà rapidissimo, in circa 10 secondi potrete visualizzare ciò che inquadra la camera stessa.

Il riconoscimento è veramente eccellente, di base permette di personalizzare il soggetto da riconoscere, tra animali, umani o tutti i movimenti, in modo da evitare l’invio di notifiche a vuoto, anche con l’impostazione della sensibilità di rilevamento. E’ possibile impostare le zone di attività, ovvero aree ristrette del campo di visuale, nelle quali inviare la notifica se viene rilevato un movimento. In circa 2 settimane di utilizzo non ho mai ricevuto notifiche non pertinenti, quindi possiamo ritenerlo un sistema molto ben fatto ed affidabile.

Apprezzabile è il Motion Tracking, ovvero il sistema che permetterà alla camera di ruotare e di seguire il soggetto negli spostamenti, una volta che lo avrà individuato, una comodità assoluta per capire cosa succede quando non siete presenti. Grazie alla presenza del microfono, è inoltre possibile affidarsi al riconoscimento dei picchi sonori, al superamento di un determinato livello di decibel, la camera invierà la notifica.

Il sistema di notifiche è davvero perfetto, grazie alla possibilità di personalizzazione, scegliendo la tipologia di notifica da ricevere e la tempistica entro la quale riceverla, non ha mai mancato un colpo, in pochissimi secondi abbiamo sempre ricevuto il tutto, con annesso anche il dettaglio del viso eventualmente riconosciuto della persona individuata. Apprezzata è inoltre la possibilità di scegliere quando attivare le notifiche, programmandole entro la giornata, oppure nel corso della settimana.

Ottima infine la modalità Privacy, grazie alla possibilità di ruotare il sensore della Eufy Indoor Cam 2K Pan and Tilt, questi si nasconderà fisicamente nella parte posteriore, in modo da essere certi al 100% che sia stata spenta. Sfortunatamente manca la programmazione di accensione/spegnimento, con orari e giorni della settimana.

 

Eufy Indoor Cam 2K Pan and Tilt: conclusioni

In conclusione la Eufy Indoor Cam 2K Pan and Tilt è una camera di altissimo livello, in vendita a poco meno di 50 euro, ha tutto ciò che avremmo effettivamente potuto desiderare, in termini di funzionalità e di qualità video. Gli unici aspetti negativi riguardano un audio non performante al 100%, il WiFi solo a 2.4GHz, la presenza del cloud a pagamento e l’impossibilità di programmare l’accensione/spegnimento.

Per maggiori informazioni guardate la nostra videorecensione qui sotto, con i punteggi riassuntivi.

Eufy Indoor Cam 2K

50 euro
8.2

Estetica e design

7.5/10

Foto e video

8.0/10

Funzioni

8.5/10

Applicazione ufficiale

8.0/10

Prezzo

9.0/10

Pros

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Video e foto in 2K
  • Tantissime funzioni altamente personalizzabili
  • Rotazione di 360°

Cons

  • Non è possibile programmare l'accensione/spegnimento
  • Audio non performante
  • Non integra una batteria, né una presa LAN/ethernet
  • Cloud a pagamento
  • WiFi solo a 2.4GHz