covid-situazione-germania-coronavirus

La Germania è stato il paese europeo che per buona parte della pandemia ha reagito bene, ma nelle ultime settimane molto è cambiato. Con l’apparente arrivo della variante più contagiosa proveniente dall’Inghilterra il numero di nuovi contagi è salito di molto arrivando a toccare nuovi record. Oltre a questo, stanno iniziando a preoccupare i numeri di morti a causa del Covid-19.

Come numero di contagi totali, la Germania si trova la sesto posto in Europa, ma come numero di morti era messa molto meglio dell’Italia, il paese con il numero più alto dopo il Regno Unito. Se come numero di contagi totali ne ha quasi il 20% in meno di noi, come morti, fino a pochi giorni fa, ne aveva meno della metà.

Con ieri sono quattro giorni di fila che hanno superato i mille morti al giorno a causa del Covid-19 e la situazione non sembra migliorare. Molti regioni hanno gli ospedali sottopressione e questo sta spingendo verso nuovi lockdown un po’ ovunque.

 

Covid-19: i vaccini

La Germania, come ovviamente tutti i paesi, sa che per poter uscire dall’emergenza c’è bisogno dei vaccini, ma non solo. Il Regno Unito è il paese in Europa che più di tutti ne ha inoculati alle persone eppure si trova a registrare nuovi casi giornalieri difficili da sostenere; quasi 70.000 venerdì 8 gennaio.

Serviranno mesi prima di somministrare a un numero abbastanza grande della popolazione questi trattamenti così da creare un velo di immunità. Fino a quel momento ci saranno misure restrittive, misure che potrebbero intensificarsi proprio a causa di varianti più contagiose di coronavirus di quelle viste durante quasi tutto il 2020.

Ph. credit: EURACTIV