lavori domestici

La pandemia ha comportato la perdita di moltissimi posti di lavoro e, nello stesso tempo, ha radicalmente ridotto la possibilità di trovarne uno. Per questo è nata la piattaforma  ShoesOff, che permette di affidare i propri lavori domestici a persone esperte che hanno bisogno di lavorare e desiderano proporre i propri servizi.

 

Una soluzione al problema dei lavori domestici

Come sappiamo, la manutenzione della casa prevede miriadi di attività che possono risultare pesanti, noiosi o che semplicemente non si ha sempre il tempo di eseguire. Questa nuova realtà offre una valida soluzione al problema. ShoesOff, creata da tre giovani neolaureati di Roma, opera tramite il proprio sito web, attraverso il quale è possibile inviare la propria richiesta se si ha bisogno di affidare un lavoro e la propria candidatura se si ha intenzione di offrire un servizio.

Per richiedere un servizio, basta semplicemente chiedere un preventivo indicando il tipo di lavoro da effettuare e il budget di cui si dispone; lo staff si occuperà di trovare il candidato più idoneo per quella particolare mansione e, una volta iniziata la collaborazione, continuerà ad affiancare cliente e fornitore restando a disposizione per qualsiasi evenienza.

Si tratta di una straordinaria opportunità che, in pochi mesi, è stata in grado di dare lavoro ad oltre cento figure professionali che hanno perso il proprio impiego a causa del coronavirus. In un’intervista al Corriere della Sera l’amministratore delegato dell’azienda, Manfredi Luchetti, di appena 27 anni, svela che i tre colleghi sono partiti dalla fatica che la gestione di un immobile comporta per creare una realtà composta da personale di comprovata esperienza e serietà.

Il responsabile tecnologico, Giulio Graziani, aggiunge che in un prossimo futuro verrà introdotta la possibilità di pagare direttamente sulla piattaforma e, almeno secondo le speranze dello staff, la geolocalizzazione degli interventi, che consentirebbe da un lato di risparmiare tempo e denaro e, dall’altro, di ridurre l’inquinamento.

Ph. credits: Foto di ShoesOff