moodbeam braccialetto

Un braccialetto da 50 sterline creato da un’azienda britannica di tecnologia sanitaria sta aiutando le persone a tenere traccia del benessere dei loro amici, familiari e dipendenti durante questo difficile periodo causato dal Covid-19. Moodbeam presenta due pulsanti e chi lo indossa deve semplicemente premerli durante il giorno a seconda del proprio umore: giallo se si è felici e blu se si è tristi. Questo verrà registrato insieme al sonno e all’attività ed è disponibile per la visualizzazione da parte di altre persone su un’app associata.

Gli utenti quindi possono visualizzare gli stati d’animo dei propri cari sul proprio smartphone e sapere quando effettuare il check-in con loro con un messaggio veloce. Le aziende potrebbero anche acquistare i braccialetti all’ingrosso per i propri dipendenti mentre lavorano da casa. Moodbeam è stato creato da un’omonima azienda con sede a Hull che si è formata nel 2016, sebbene la sua soluzione sia diventata particolarmente rilevante come un modo per attivare connessioni durante la pandemia e migliorare la salute mentale. Gli esperti hanno già avvertito gravi problemi di salute mentale che proliferano nel Regno Unito durante il terzo blocco nazionale.

 

Un braccialetto per monitorare lo stato emotivo di parenti e dipendenti

Moodbeam permette ad esempio di tenersi aggiornato sul benessere di un genitore che vive a centinaia di chilometri di distanza che non vede da quasi un anno a causa del blocco del governo. Ma potrebbe anche fornire una nuova soluzione per i professionisti: i manager potrebbero dare al proprio team la possibilità di indossare un braccialetto per creare una comunità in-app di lavoratori che si guardano l’un l’altro.

I manager possono visualizzare una dashboard online per tenere sotto controllo la salute mentale dei propri lavoratori, a causa dell’attuale incapacità di effettuare il check-in fisicamente con il personale. L’app, sia per iOS che per Android, consente inoltre agli utenti di esplorare modelli e tendenze durante il giorno, aggiungere note, confrontare il sonno e l’attività con l’umore, impostare suggerimenti e scegliere di condividere il proprio profilo dell’umore con altri. Il cinturino in silicone del braccialetto è resistente all’acqua, il che significa che può essere indossato mentre si lavora, si cammina o si fa la doccia. Non deve necessariamente essere indossato intorno al polso, può anche essere agganciato a cordini da lavoro.

 

Moodbeam, il braccialetto pensato da un papà

Il dispositivo è stato sviluppato da Colmer McHugh quando sua figlia di sette anni stava attraversando un periodo difficile a scuola. Chiedendosi come sarebbe stato sapere come si sentiva sua figlia quando non era con lei McHugh decise di sviluppare il braccialetto così da avvicinarsi ai pensieri e ai sentimenti della figlia mentre soffriva di ansia. Così nacque qualcosa di completamente inedito sul mercato e qualcosa che in questo periodo potrebbe essere davvero utile. Moodbeam in realtà è stato lanciato nel 2016, ma in occasione dell’emergenza Covid-19 il braccialetto è stato ottimizzato per le aziende.

La compagnia attualmente sta collaborando con il fornitore di framework nazionali Pagabo per implementare l’uso dei dispositivi nei cantieri per il personale. Il dispositivo viene utilizzato anche dagli ambulatori medici di medicina generale per supportare i team clinici e non clinici e la Mintridge Foundation, un ente di beneficenza dedicato al miglioramento delle abilità di vita nei giovani.

Ph. Credit: Moodbeam