Apple iPhone 11
Apple iPhone 11

Siete possessori di un iPad o iPhone? Forse non sapete che il vostro dispositivo potrebbe essere in pericolo. Negli scorsi giorni, Apple ha pubblicato una nota in cui ha informato tutti della scoperta di tre bug di sicurezza abbastanza gravi presenti in iOS 14 e iPadOS 14. A ragione di ciò, ha rilasciato i nuovi iOS 14.4 e iPadOS 14.4. É fortemente consigliato aggiornare i dispositivi all’ultima versione per evitare di incappare in spiacevoli inconvenienti.

Ebbene sì, i bug di sicurezza sono stati scovati da un “ricercatore anonimo”. Dopo averli riportati all’azienda, questa si è messa subito al lavoro su una soluzione. I nuovi iOS 14.4 e iPadOS 14.4, a detta di Apple, risolvono tutte e tre le vulnerabilità. Ma quali sono i rischi di un iPhone o iPad vulnerabile? Scopriamolo!

 

Apple: ecco cosa possono causare le tre vulnerabilità scovate

Le prime due falle di sicurezza sono state scovate in WebKit. La terza, invece, nel Kernel (la componente principale del sistema operativo). Stando a quanto riportato online, i bug sarebbero gravi a tal punto che i malintenzionati potrebbero sfruttarli per prendere pieno possesso dei dispositivi degli utenti. A ragione di ciò, Apple ha incitato tutti gli utenti ad aggiornare i dispositivi il prima possibile per evitare qualsiasi spiacevole inconveniente.

Ricordiamo che iOS 14.4 e iPadOS 14.4 sono già disponibili al download da qualche giorno. Se non l’avete ancora fatto, vi consigliamo di recarvi all’interno delle impostazioni, sotto la voce Generali > Aggiornamento Software. Tramite questa procedura, infatti, è possibile vedere se l’aggiornamento è già stato installato. Se vi compare un tab relativo alla versione 14.4, vi consigliamo di procedere al download quanto prima. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.com