perseverance, foto colori alta risoluzione, nasa, marte
Questa è la prima immagine a colori ad alta risoluzione inviata dalle Hazard Cameras (Hazcams) sul lato inferiore del rover Perseverance Mars della NASA dopo il suo atterraggio il 18 febbraio 2021. Ph. Credit: NASA / JPL Caltech

La NASA ha rilasciato le immagini ed il video mozzafiato di Perseverance mentre atterra su Marte e le sue prime immagini a colori delle immediate vicinanze e di alcune parti dello stesso rover. Il rover si trova nella sua nuova casa su Marte solo da pochi giorni e ciò che ha inviato sulla terra ha già dell’incredibile.

 

Le prime immagini ed i primi dati dai rover MRO e MAVEN

Durante il momento dell’atterraggio, le prime informazioni sono giunte dai due orbiter della NASA, MRO e MAVEN. Questi due orbiter hanno trasmesso al centro di controllo il JPL i dettagli di ciò che accadeva a Perseverance, i cui sistemi di comunicazione erano stati spenti per proteggerli dal calore sviluppato durante l’entrata nell’atmosfera marziana.

I dati trasmessi dagli orbiter hanno confermato per primi che il rover era integro e in ottima salute dopo i suoi “sette minuti di terrore”, quelli necessari per scendere dalla cima dell’atmosfera del Pianeta Rosso alla sua superficie.

La prima immagine del rover Perseverance sulla superficie marziana, che indica il suo esatto punto di atterraggio su Marte, ci è infatti giunta dal Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) della NASA. MRO ha utilizzato una speciale telecamera ad alta risoluzione per fotografare Perseverance nella sua nuova casa, il Jezero Crater.

marte, perseverance, mro, hirise, atterraggio
Lo stadio di discesa con il rover Perseverance della NASA può essere visto cadere nell’atmosfera marziana, con il suo paracadute che si trascina dietro, in questa immagine scattata il 18 febbraio 2021, dalla telecamera dell’High Resolution Imaging Experiment (HiRISE) a bordo del Mars Reconnaissance Orbiter. L’antico delta del fiume, che è l’obiettivo della missione Perseverance, può essere visto entrare nel cratere Jezero da sinistra. Ph. Credit: NASA / JPL Caltech

 

Perseverance in discesa verso Marte

Un’altra immagine mozzafiato che mostra Perseverance in discesa su Marte durante le sue manovre di atterraggio, è stata scattata dalla fase di discesa della navicella, che faceva parte delle manovre di atterraggio finali del rover.

perseverance, marte, atterraggio, foto1
Questa immagine fissa ad alta risoluzione fa parte di un video ripreso da diverse telecamere mentre il rover Perseverance della NASA è atterrato su Marte il 18 febbraio 2021. Una telecamera a bordo della fase di discesa ha catturato questa ripresa. Ph. Credit: NASA / JPL Caltech

 

Dalle prime immagini il potenziale delle telecamere del rover

Ma le prime immagini delle telecamere ad alta risoluzione di Perseverance ci fanno essere entusiasti delle capacità di imaging di questo rover. Come afferma la NASA “la maggior parte delle fotocamere di Perseverance cattura immagini a colori. Dopo l’atterraggio, due delle Hazard Cameras (Hazcams) hanno catturato la vista dalla parte anteriore e posteriore del rover, mostrando una delle sue ruote nel terriccio marziano”.

perseverance, marte, ruota,
Questa immagine ad alta risoluzione mostra una delle sei ruote a bordo del rover Perseverance Mars della NASA, atterrato il 18 febbraio 2021. L’immagine è stata scattata da una delle Hazard Camera a colori di Perseverance (Hazcams). Ph. Credit: NASA / JPL Caltech

Tra le prime foto della Hazcams vi è anche questa spettacolare immagine a colori e ad alta risoluzione del panorama che Perseverance si trova davanti.

perseverance, foto colori alta risoluzione, nasa, marte
Questa è la prima immagine a colori ad alta risoluzione inviata dalle Hazard Cameras (Hazcams) sul lato inferiore del rover Perseverance Mars della NASA dopo il suo atterraggio il 18 febbraio 2021. Ph. Credit: NASA / JPL Caltech

 

Ed ecco il video di Perseverance mentre affronta i “sette minuti di terrore”

Avremo molto da imparare e molto da vedere nei prossimi mesi, grazie a Persevrance ed Ingenuity, l’elicottero stivato sotto il rover, che per ora non verrà rilasciato per uno o due mesi.

E sarà necessario ancora più tempo prima che la missione scientifica del rover sia definitivamente in atto, ma Perseverance ci ha fatto capire che sarà qualcosa di straordinario. Come ci mostra il video mozzafiato ripreso dalle telecamere di Perseverance, le stessa che il rover ha utilizzato per la discesa con navigazione a vista, ovvero mentre Perseverance sceglieva con i suoi stessi “occhi” la strada migliore per atterrare su Marte.