recensione puyo puyo tetris 2 steam

A pochi mesi dall’uscita su console, SEGA ha pubblicato su PC via Steam il puzzle game Puyo Puyo Tetris 2. Si tratta di un insolito mashup che fonde in un’unica esperienza due pilastri del genere puzzle: Tetris e Puyo Puyo. Il primo non crediamo abbia bisogno di tante spiegazioni essendo uscito sostanzialmente ovunque, tuttavia per quei pochi che non lo conoscono si tratta di un puzzle game in cui dover incastrare delle forme geometriche (chiamate tetramini) e creare delle linee per poterle eliminare. L’obiettivo è quello di eliminarne quanti più possibile senza inondare lo schermo di tetramini incappando nel game over.

Puyo Puyo è senz’altro il meno popolare tra i due, si tratta di un titolo di stampo prettamente giapponese dove dover allineare dei piccoli slime dello stesso colore così da farli scoppiare. Nato nel 1991, il titolo è diventato un pilastro dei puzzle game nel Sol Levante, ma da noi in occidente è stato accolto solo da una piccola nicchia di fan che si sono dovuti rivolgersi all’importazione pur di scavalcare i confini regionali che intrappolavano Puyo Puyo. Senza togliere nulla a Tetris questo secondo gioco apparentemente semplice è in realtà il più tecnico tra i due e punta tutto sul generare più catene possibili impilando nel modo corretto i vari slime che si susseguono su schermo.

Puyo Puyo Tetris è il mashup che fonde in un’unica esperienza questi due classici immortali e che porta per la prima volta Puyo Puyo anche in occidente. Dopo il primo acclamato titolo, SEGA ha sfornato lo scorso anno il sequel Puyo Puyo Tetris 2 su PS4, PS5, Switch, Xbox One e Xbox Series X | S. Il gioco va a riproporre sostanzialmente la stessa formula aggiungendo solo qualche piccola novità qua e là. La versione da noi provata è quella per PC tramite il servizio Steam. Ci teniamo a sottolineare che la recensione si focalizzerà sull’esperienza generale dato che non ci sono differenze sostanziali tra le versioni console e quella Steam se non un fattore aggiuntivo di portabilità per quanto riguarda il gioco su Switch. Fatta questa piccola premessa continuate a leggere per scoprire il nostro responso su Puyo Puyo Tetris 2.

recensione puyo puyo tetris 2 steam

Un’avventura nonsense tra personaggi colorati e rompicapo

Come nel gioco originale, Puyo Puyo Tetris 2 combina i suddetti due titani del genere puzzle competitivo in ​​un’unica entità. I giocatori possono scegliere il gameplay di Puyo Puyo o Tetris e affrontare un avversario, con regole impostate in base allo stile utilizzato, oppure si può giocare a una modalità che alterna il gameplay di Puyo Puyo e Tetris a intervalli prestabiliti chiamata Scambio. Per i giocatori più coraggiosi, c’è anche la modalità Fusione, che mescola i Puyo e i Tetramini sullo stesso schermo in un complesso mashup di regole che metterà a dura prova le nostre abilità.

Ma questo è solo l’inizio. L’offerta ludica di Puyo Puyo Tetris 2 è molto vasta sia per quanto riguarda i giocatori solitari sia per ciò che concerne il multiplayer. La modalità Avventura offre qui una storia completamente inedita, condita da una piacevole interfaccia di selezione dei livelli e un cast di bizzarri personaggi colorati – principalmente dall’universo espanso di Puyo Puyo – intenti a risolvere qualsivoglia faccenda attraverso partite di Tetris e Puyo Puyo.

Le modalità di gioco cambiano in ogni capitolo, quindi possiamo vedere la modalità Avventura come un modo per esercitarsi e imparare i vari stili di gioco disponibili sbloccando nel mentre personaggi, crediti per il negozio del gioco e vari abbellimenti per il proprio profilo giocatore. Al di là della bellezza dei coloratissimi personaggi e della loro irriverente personalità, l’Avventura segue una narrazione decisamente nonsense dove si andrà semplicemente a scorrere interminabili dialoghi e completare match con entrambi i giochi uno dopo l’altro. La modalità richiede alcune ore per il suo completamento.

recensione puyo puyo tetris 2 steam

Puyo Puyo Tetris 2: quanto c’è di nuovo rispetto al suo predecessore?

Dopo aver terminato la modalità Avventura, o per chi vuole prendersi una pausa, ci sono diverse opzioni sia per giocare in solitaria che in multiplayer per un massimo di quattro giocatori (o bot controllati dall’IA). Oltre a tutti gli stili di gioco summenzionati, Puyo Puyo Tetris 2 propone anche alcune regole speciali come la modalità Party, che introduce degli oggetti su schermo che offrono potenziamenti, malus e abilità speciali dando vita a momenti di panico e puro divertimento; troviamo anche la modalità Big Bang, dove sarà necessario completare una serie di schemi puzzle il più velocemente possibile.

Per chi non ama la competizione, il gioco offre anche gameplay alternativi come Maratona dove raggiungere un totale di 150 linee giocando a Tetris o Mini Puyo dove sarà necessario concatenare una gigantesca combo Puyo all’interno di un enorme schermata di gioco. Ovviamente, sono disponibili anche le modalità infinite di Puyo e Tetris dove pensare esclusivamente a formare linee o scoppiare slime colorati puntando al punteggio più alto. Tutte queste modalità sono certamente interessanti, tuttavia gran parte di queste erano già disponibili nell’originale Puyo Puyo Tetris.

Non mancano tuttavia alcune piccole novità come ad esempio la modalità Lezioni che offre una vasta gamma di tutorial giocabili per assimilare anche le tecniche più avanzate. Come da copione per un gioco competitivo come Puyo Puyo Tetris 2 non può mancare la classica offerta online qui molto corposa. Si parte dalla Puzzle League che vede i giocatori di tutto il mondo impegnati in match classificati con l’obiettivo di scalare la vetta globlale, per meno competitivi c’è sempre la possibilità di giocare partite casual con amici o altri giocatori in diverse modalità di gioco con un sistema di lobby di facile utilizzo. Il gioco online è fluido e senza problemi e durante le nostre sessioni non abbiamo riscontrato nessun problema di connettività, nemmeno con giocatori particolarmente lontani geograficamente.

recensione puyo puyo tetris 2 steam

La nuova Battaglia Tecnica: un puzzle game un po’ picchiaduro e un po’ RPG

Al di là delle molteplici modalità di gioco la caratteristica principale di Puyo Puyo Tetris 2 è la nuovissima Battaglia Tecnica. In questa modalità, i giocatori formano una squadra di tre personaggi, ciascuno con statistiche individuali e abilità di battaglia, per competere contro una squadra di tre avversari. Si possono anche equipaggiare oggetti speciali ottenuti attraverso determinate missioni in modalità Avventura per aumentare ulteriormente le statistiche della propria squadra e concedere vantaggi aggiuntivi.

Si procede poi con la scelta del proprio gioco preferito (Tetris o Puyo Puyo) e si affronta un nemico, ma invece di bombardarli di pezzi aggiuntivi tentando di portarli verso il game over attivando combo e completando linee, qui lo scopo è quello di infliggere danni alla barra della salute del team avversario proprio come in un picchiaduro. Durante la partita potremo anche utilizzare le abilità speciali che abbiamo assegnato ai nostri personaggi scatenando una varietà di effetti che vanno dal cambiamento dei colori dei Puyo alla creazione istantanea di linee per una combo Tetris o T-Spin.

recensione puyo puyo tetris 2 steam

Tuttavia, gli elementi più interessanti della Battaglia Tecnica sono minati dalla sua implementazione di statistiche e oggetti di miglioramento in stile RPG. I personaggi guadagnano punti esperienza in alcuni nodi della modalità Avventura, il che garantisce loro statistiche migliori e anche oggetti utili da equipaggiare. Questi oggetti e statistiche vengono poi trasferiti a tutte le altre modalità Battaglia Tecnica, sia per giocatore singolo che multiplayer, online e offline, inclusa la Puzzle League.

Questo porta ad alcuni seri problemi di bilanciamento soprattutto nell’online: se abbiamo un livello troppo basso o non siamo equipaggiati con buoni oggetti rispetto all’avversario avremo un grande svantaggio che solo un giocatore dotato di abilità e buona tecnica può tentare di sopperire almeno in parte. Dover passare del tempo ad ottenere oggetti potenti e aumentare di livello i vari personaggi per essere competitivo nelle modalità online (o anche solo per completare alcune missioni difficili nella modalità Avventura) può risultare particolarmente noioso e frustrante rovinando gran parte del fascino della Battaglia Tecnica.

recensione puyo puyo tetris 2 steam

Considerazioni finali

Non si può negare che Puyo Puyo Tetris 2 sia molto sostanzioso in fatto di contenuti – e anche se si vuole giocare solo a Tetris o Puyo Puyo, c’è un’offerta molto ampia e variegata. Ma preso come sequel, le nuove aggiunte messe sul piatto da SEGA sono piuttosto minime e la modalità Battaglia Tecnica seppur interessante è minata purtroppo da importanti problemi di bilanciamento nelle partite online. Ovviamente chi non ha mai giocato questo insolito mashup prima, Puyo Puyo Tetris 2 sarà in grado di soddisfare la propria sete di rompicapo. Ma per i veterani alla ricerca di un aggiornamento davvero sostanziale al gioco originale, Puyo Puyo Tetris 2 potrebbe lasciare l’amaro in bocca.

Puyo Puyo Tetris 2

29,99
7.1

Grafica

7.5/10

Gameplay

7.0/10

Comparto online

7.5/10

Nuove aggiunte

6.0/10

Longevità

7.5/10

Pros

  • Tante diverse modalità di gioco sia single player che multiplayer
  • Tutorial approfonditi per apprendere anche le tecniche più avanzate
  • Grafica molto colorata e personaggi pucciosi e irriverenti

Cons

  • C'è molto poco rispetto al gioco originale
  • La nuova Battaglia Tecnica è interessante, ma è minata da un sistema di grinding tedioso e frustrante
  • La modalità Avventura ha una trama nonsense e risulta ripetitiva alla lunga