WhatsApp logo ufficiale
WhatsApp

Non più solo app di messaggistica, da oramai diverso tempo WhatsApp sta puntando verso qualcosa di più ampio. Dopo aver acquisito la fiducia di milioni di aziende, ora punta agli utenti. In diversi paesi del mondo, la casa ha introdotto una feauture che permette di inviare e ricevere pagamenti direttamente in app. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Negli ultimi tempi, WhatsApp è stata fortemente minacciata dalla concorrenza. Telegram e co. offrono molte più funzioni agli utenti rispetto al servizio di Facebook. É a ragione di ciò che la casa ha deciso di portare in campo qualcosa di molto particolare come i pagamenti in app. La feature risulta essere un test riservato ad alcuni paesi, riuscirà ad avere il successo sperato?

 

WhatsApp: inviare e ricevere denaro con un semplice tap

Allo stesso modo di WeChat, WhatsApp ha deciso di introdurre una feature che permette di inviare e ricevere pagamenti direttamente all’interno dell’app di messaggistica. Il tutto avviene in pochi secondi. Basta essere abilitati al servizio e avere il contatto dell’utente a cui si vuole inviare il denaro e il gioco è fatto. La funzione apre un nuovo mondo per WhatsApp. Questa, infatti, potrebbe portare molti nuovi utenti alla piattaforma.

Come già detto, la funzione risulta essere un test, di conseguenza, non è disponibile in tutto il mondo. Dopo una prima serie di paesi, l’azienda ne aggiungerà una seconda tranche a breve. Peccato, però, che l’Italia non è tra questi. In merito al nostro paese, ancora non ci sono informazioni riguardo ad un possibile arrivo. Ciò che è certo è che se la feature avrà successo negli altri paesi, sicuramente arriverà anche da noi in poco tempo. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: WhatsApp.com