WindTre logo ufficiale
WindTre

Da qualche giorno, l’operatore telefonico WindTre sta proponendo ad alcuni suoi ex clienti che hanno lasciato il consenso commerciale, due nuove tariffe winback molto interessanti. Si tratta delle prime promo winback abilitate alla rete 5G! Andiamo a scoprire insieme in cosa consistono.

Si chiamano GO 50 Max+ 5G e GO 100 Max+ 5G, le nuove tariffe in edizione limitata di WindTre. Da come si può intuire dal nome, queste offrono la connettività 5G a coloro che hanno smartphone compatibili con la tecnologia. Il prezzo di entrambe è, ovviamente, molto vantaggioso. Ecco tutti i dettagli.

 

WindTre: ecco cosa comprendono GO 50 Max+ 5G e GO 100 Max+ 5G

GO 50 Max+ 5G e GO 100 Max+ 5G sono due tariffe winback rivolte esclusivamente ad alcuni ex clienti. Il loro contenuto risulta essere ricco e il prezzo molto interessante. Qui di seguito, andiamo a riportavi i dettagli di entrambe.

GO 50 Max+ 5G

  • Minuti illimitati verso tutti.
  • 200 Messaggi verso tutti.
  • 50 Gb di traffico dati in 5G.
  • Prezzo mensile da sostenere di 11,99 euro (addebito su credito residuo).
  • Attivabile da ex clienti selezionati.

GO 100 Max+ 5G

  • Minuti illimitati verso tutti.
  • 200 Messaggi verso tutti.
  • 100 Gb di traffico dati in 5G.
  • Prezzo mensile da sostenere di 11,99 euro (addebito su carta di credito o conto corrente).
  • Attivabile da ex clienti selezionati.

Per la GO 100 Max+ 5G è previsto un costo di attivazione pari a 49,99 euro. Questo, può essere ridotto a zero se il cliente decide di rimanere in WindTre per almeno 24 mesi. Per la Go 50 Max+ 5G, invece, l’attivazione è gratuita e senza vincoli. Per entrambe è previsto un costo per la SIM pari a 10,00 euro. L’attivazione può essere effettuata presso uno dei qualsiasi punti vendita autorizzati sparsi per l’Italia. Trattandosi di promo in edizione limitata, potrebbero svanire in poco tempo. Vi consigliamo, se interessati, di approfittarne il prima possibile per non rimanere a mani vuote. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: WindTre.it