blockchain-dubai
Image by Pete Linforth from Pixabay

Il Dubai Multi Commodities Centre (DMCC) ha annunciato il lancio del DMCC Crypto Center, un ecosistema per le aziende che operano nei settori crittografico e blockchain. Situato nella Almas Tower, il DMCC Crypto Center è destinato a diventare un hub per lo sviluppo e l’applicazione di tecnologie crittografiche e blockchain.

Questo spazio offrirà quindi una sorta di casa catalizzatrice a tutti i tipi e dimensioni di attività crittografiche, dalle società che sviluppano piattaforme di trading abilitate alla blockchain, fino alle aziende che offrono, emettono, quotano e scambiano risorse crittografiche. Di piattaforme sulle quali investire online ce ne sono diverse tra cui scegliere; tra queste, ad esempio, possiamo prendere ad esempio https://the-etherum-code.com/login.

 

Cosa sarà strutturato il DMCC

Il centro di Dubai ospiterà un servizio di consulenza crittografica guidata da CV Labs, l’entità dietro la Crypto Valley sostenuta dal governo svizzero, che ha precedentemente generato leader crittografici come Cardano ed Ethererum.

La nuova struttura offrirà anche spazi di co-working a imprenditori e PMI criptati e una serie di programmi di incubatori e acceleratori, tutti all’interno del distretto Jumeirah Lakes Towers del DMCC. Le tecnologie crittografiche e blockchain hanno un enorme potenziale nel trasformare il commercio globale e le catene di approvvigionamento. Ciò si allinea perfettamente con la visione di guidare il futuro del commercio e porsi in maniera competitiva.

Con questa iniziativa, il governo di Dubai sta guidando l’adozione e l’applicazione delle tecnologie blockchain, creando un ambiente favorevole alle imprese riguardo le criptovalute. Le attività condotte all’interno della zona franca saranno regolate dalla Securities and Commodities Authority (SCA) degli Emirati Arabi Uniti. “Con il forte sostegno del governo e il grande interesse dei suoi fiorenti settori di attività, Dubai è pronta ad emergere come un hotspot globale e leader per aziende e applicazioni blockchain innovative“, ha affermato Ralf Glabischnig, fondatore di CV Labs e CV VC.

A marzo, il DMCC ha stipulato un memorandum d’intesa (MoU) con SCA per stabilire un quadro normativo per le aziende che offrono, emettono, quotano e scambiano risorse crittografiche in DMCC.