eVTOL
Foto di eVTOL via Tecnodate

Si è sentito molto parlare di prototipi o idee di aerei ad atterraggio verticale che trasportano almeno due persone e progettati per la mobilità in un ambiente urbano. Una nuovissima startup con sede principalmente a New York, ha svelato una nuovissima idea di aereo eVTOL che è principalmente un minibus volante.

Secondo l’azienda il nuovo veicolo dovrebbe avere una capienza mai vista prima per questi nuovi prototipi: 40 persone in una sola volta e un pilota su ogni volo. Se usato per contenere merci, potrebbe avere la capacità di trasportare circa 10.000 chili. Un’altra caratteristica basilare di questo nuovo mezzo è la possibilità di fare dei viaggi molto lunghi in pochissimo tempo.

 

Da New York arriva il primo eVTOL elettrico con una capienza di 40 persone

Potrebbe effettuare un viaggio da Los Angeles a San Francisco in un’ora. Il design del piano utilizza 4 banchi di due seguicavi intubati molto grandi che hanno lame a passo variabile. Questi follower canalizzati spingerebbero l’auto dal fondo durante le operazioni VTOL. I banchi si sarebbero inclinati in avanti per spingere l’aereo in volo. Invece di avere le ali, l’aereo ha un corpo sollevabile che offre il trasporto che desidera durante il volo in avanti. Il design è grosso con un fisico davvero piatto e ampio che include una modesta forma a goccia dalla sfaccettatura.

L’ingresso è arrotondato con una parte posteriore affusolata e una parte posteriore piatta. La parte più alta è a cupola per creare un pavimento sollevabile che fa della fusoliera l’ala. Ha la forma di un dirigibile; Un enorme aereo elettrico che ricorda questo ha bisogno di una batteria potente. Abbastanza pronto tra un volo e l’altro per la ricarica delle batterie, l’azienda prevede batterie intercambiabili per consentire all’aereo di poter volare di nuovo in breve tempo. È possibile che l’aereo funzioni da dentro una metropoli utilizzando una piattaforma per elicotteri.

Mentre Kelekona afferma di essere focalizzata sul trasporto di massa per ora, l’azienda prevede altri usi per il suo eVTOL, incluso come trasporto militare e aeroambulanza. Al momento non è stata annunciata alcuna tempistica per la produzione del minibus volante, ma il concept è sicuramente qualcosa di diverso e vale la pena tenerlo d’occhio.

Foto di eVTOL via Tecnodate