Jabra Elite 85T

Jabra Elite 85T sono cuffiette true wireless in-ear con cancellazione attiva del rumore (definita ANC) di fascia alta, dato il prezzo di listino di circa 229 euro. Portano poche differenze rispetto alla generazione precedente, riuscendo però a migliorarsi, e promettendo una resa unica nel proprio genere.

Il prodotto viene commercializzato con una comoda custodia di ricarica, interamente realizzata in plastica opaca, la quale non trattiene le impronte (né si sporca facilmente), estremamente elegante ed apprezzabile alla vista. Le dimensioni sono ridotte, raggiunge 64,8 x 41,1 x 28,5 millimetri, può essere facilmente riposta in tasca o in un marsupio. Sulla superficie non sono integrati pulsanti fisici, solo nella parte posteriore è presente una USB type-C per la ricarica (senza dimenticare la possibilità di effettuare ricarica wireless poggiandola su una basetta compatibile).

Il meccanismo di apertura è saldo ed affidabile, le cuffie sono agganciate magneticamente all’interno (non fuoriescono se ruotata a testa in giù). Quest’ultime sono realizzate in plastica con metallo placcato in oro sul pulsante fisico, raggiungendo dimensioni di 64,8 x 41,1 x 28,5 millimetri. Sebbene non nascano come true wireless per lo sport, presentano una ergonomia eccellente, si agganciano molto bene al padiglione auricolare, e difficilmente rischierete di perderle camminando. La loro forma è meno slanciata delle precedenti, sono leggermente più tozze, non penetrando in maniera eccessiva nel canale uditivo; tutto ciò si tramuta in un fastidio minore nell’utilizzabilità quotidiana (anche per gli utenti più sensibili), ed un isolamento passivo inferiore, proprio a causa della non sensazione di occludere il canale stesso.

Il design semiaperto con ventole di rilascio della pressione è perfetto per utilizzi prolungati, non arrecando troppa pressione; inoltre, la certificazione IPX4 sancisce la protezione contro polvere e schizzi d’acqua.

Il sistema di controllo sfrutta i pulsanti fisici posizionati sugli auricolari, occupano l’intera parte superiore degli stessi, sono facilmente accessibili ed offrono un buon feed tattile. La resa rispetta le attese e le aspettative, sono facilmente memorizzabili (possono essere personalizzati dall’app), con accesso anche all’assistente vocale del dispositivo collegato. Apprezzatissimo il sensore di prossimità per la disattivazione della riproduzione ogni qualvolta gli auricolari vengono rimossi dall’orecchio.

 

Specifiche, batteria e qualità del suono

All’interno delle Jabra Elite 85T troviamo un driver da 12 millimetri, con supporto ai codec AAC e SBC (purtroppo non aptX, ma nessun problema nel sincrono audio/video), il quale raggiunge un volume massimo decisamente elevato, ed in grado di sovrastare qualsiasi tipo di rumore ambientale. Il volume può essere impostato a 11 livelli differenti, con incrementi di 3 decibel, più che sufficienti per una resa soddisfacente anche per gli utenti più esigenti.

Sono auricolari compatibili con tutti i device, grazie alla connessione bluetooth 5.1, e al multipoint, ovvero la possibilità di collegarli contemporaneamente a due dispositivi differenti. La resa audio è di altissimo livello, il suono è ricco di dettagli, i bassi sono leggermente pompati, sebbene risultino profondi e non particolarmente invasivi; le frequenze medie sono perfettamente rispettate, gli alti tendono a stridere al raggiungimento dei picchi, rientrando alla perfezione nella fascia top del segmento. Stupiscono il dettaglio e la nitidezza in ogni frequenza, nonché la possibilità di equalizzare il suono dall’app ufficiale.

Le chiamate sono gestite alla perfezione dai 3 microfoni presenti su ogni auricolare, la voce non appare essere metallica o distorta, viene captata ottimamente anche in ambienti particolarmente rumorosi (riuscendo difatti a sopprimere molto bene il rumore ambientale). L’assenza della stanghetta che si protende verso le labbra non appare essere un handicap per la resa finale.

La batteria è complessivamente in linea con le aspettative, le Jabra Elite 85T raggiungono circa 25 ore con ANC sempre attiva (di cui 5,5 ore per ogni ciclo di carica), salendo fino a 31 ore senza la cancellazione. Una autonomia più che soddisfacente, impreziosita dalla possibilità di sfruttare il fast charging direttamente nella custodia, con 15 minuti di carica si raggiungerà un livello tale da poterle utilizzare per 60 minuti, prima di dover nuovamente ricorrere al posizionamento nella stessa.

 

ANC e applicazione ufficiale

Le Jabra Elite 85T dispongono di cancellazione attiva del rumore (definita comunemente ANC), personalizzabile su 5 livelli. La resa è di fascia altissima, una delle migliori attualmente disponibili sul mercato; una volta attivata, l’audio non viene distorto, né apparirà particolarmente ovattato, resterà all’incirca sulla stessa linea della modalità base. I rumori ambientali vengono estromessi, non sentirete praticamente nulla di ciò che vi circonda, ricordando comunque la presenza di un leggero fruscio di sottofondo persistente anche nel momento in cui la riproduzione verrà stoppata. E’ presente, naturalmente, la modalità trasparenza; tutto quanto viene gestito dai comandi memorizzati sull’auricolare di sinistra.

Il plus della maggior parte dei prodotti Jabra è rappresentato dall’applicazione, una soluzione che amplia le possibilità di utilizzo (ricordiamo essere compatibili con Android e iOS), e permette di personalizzare perfettamente ogni singolo dispositivo audio. L’interfaccia è semplice ed intuitiva, i menù sono organizzati molto bene, e garantiscono un’estrema semplicità di accesso. Dalle varie schermate sarà possibile creare 3 profili distinti, con un livello di ANC e di trasparenza, nonché l’equalizzazione del suono perfetti per la singola soluzione; il passaggio da una situazione all’altra, purtroppo, non sarà effettuabile dagli auricolari, ma richiederà l’utilizzo dell’app. Per il resto abbiamo apprezzato moltissimo la possibilità di modificare i pulsanti fisici a nostro piacimento.

 

Jabra Elite 85T: conclusioni

In conclusione le Jabra Elite 85T sono a tutti gli effetti le Regine delle true wireless in-ear con cancellazione attiva del rumore, per quanto riguarda la resa audio, le personalizzazioni tramite l’app ufficiale, l’ergonomia e proprio l’ANC stessa. Gli handicap sono ridottissimi, partendo dal prezzo (219 euro di listino), incrociamo solamente l’assenza dei codec aptX ed il sistema di funzionamento master-slave che obbliga l’utilizzo sempre dell’auricolare di destra (in quanto il sinistro non si collega allo smartphone, ma al suddetto).

Poco sotto potete visualizzare la nostra recensione dettagliata, con i punteggi riassuntivi.

 

Jabra Elite 85T

229 euro
8.2

Estetica e design

8.0/10

Indossabilità

8.0/10

Audio

8.5/10

ANC

8.5/10

Batteria

8.0/10

Pros

  • Qualità audio di alto livello
  • ANC quasi perfetta
  • Sensore di prossimità
  • Comode e salde all'orecchio

Cons

  • Prezzo elevato
  • Manca il supporto ai codec aptX
  • Ancora master-slave