Ecovacs deebot t9

Ecovacs Deebot T9 è il nuovo robot aspirapolvere che aspira, lava e profuma in contemporanea, in vendita oggi in due versioni T9 e T9+. La loro differenza è solo nel numero di accessori, infatti con il T9+ si avrà la stazione di svuotamento automatico, non presente nel T9 (e per questo motivo in vendita a 200 euro in meno).

Esteticamente il prodotto è perfettamente in linea con la generazione precedente, è interamente realizzato in plastica, lucida nella parte superiore (purtroppo si sporca facilmente), con diametro di 353 millimetri ed altezza di 93,6 millimetri. Non è troppo grande ed ingombrante, riesce a destreggiarsi alla perfezione in ambienti relativamente piccoli; la sua altezza è in linea con la concorrenza, riuscirà a transitare sotto tavolini o divani, più difficili i termosifoni, sopratutto se molto bassi.

Superiormente troviamo la torretta laser e l’unico pulsante fisico per l’avvio della pulizia senza l’ausilio dell’applicazione. Sui bordi, oltre agli ammortizzatori per evitare di rovinare i mobili, sono stati posizionati i sensori, con nella parte posteriore la grande novità, il profumatore d’ambienti.

Direttamente in confezione troverete una piccola boccetta di profumo (che secondo Ecovacs durerà all’incirca un mese), da posizionare nell’alloggiamento preposto. Mentre l’Ecovacs Deebot T9 si sposterà nell’ambiente erogherà profumo, con anche la possibilità di avviare la medesima procedura senza che si sposti dalla base di ricarica. L’elemento incluso ha un odore molto fresco e piacevole, sebbene sia altamente volatile, in circa 10/15 minuti la  resa sarà completamente svanita. La profumazione non potrà essere utilizzata con il lavaggio, in quanto sarà necessario montare l’accessorio apposito per quest’ultima, che sostituirà il pre-installato. A conti fatti non sarà una funzione rivoluzionaria, né che vi cambierà la vita, ma un qualcosa di inedito, che permette al prodotto di distinguersi dalla massa (e soluzioni di questo tipo sono sempre ben accettate).

Inferiormente, invece, sono posizionati i soliti sensori anticaduta e per il riconoscimento dei pavimenti/tappeti, una grossa spazzola centrale (dimensioni standard) e due piccole spazzole laterali, utilissime per raggiungere i bordi e gli angoli dell’ambiente.

 

Navigazione, batteria e pulizia

Il sistema di navigazione viene definito ibrido, in quanto sfrutta contemporaneamente la torretta laser superiore e la camera anteriore, affidandosi alle tecnologie True Detect 3D 2.0 per il riconoscimento degli ostacoli e True Mapping 2.0 per la mappatura della casa. L’Ecovacs Deebot T9 si muove benissimo nell’ambiente, è delicato, preciso ed affidabile, non andrà praticamente mai a sbattere, si avvicina lentamente ai mobili fino ad appoggiarsi, e se dovesse incrociare degli ostacoli li aggira senza spostarli. La casa viene mappata al minimo metro quadrato, con tutte le personalizzazioni possibili dall’app; in oltre 2 settimane di utilizzo non si è mai incastrato, né abbiamo avuto problemi di alcun tipo, è uno dei migliori in assoluto. Grazie alle ruote retrattili può superare senza difficoltà piccoli dislivelli, i tappeti dallo spessore ridotto non vengono spostati o trascinati.

La potenza di aspirazione è stata incrementata fino a 3000 Pa (raddoppiata rispetto al T8), è possibile impostare 4 livelli differenti, raggiungendo una resa più che soddisfacente in ogni condizione e per qualsiasi tipologia di sporcizia. Apprezzatissimo il riconoscimento automatico dei tappeti, con variazione automatica della potenza di aspirazione. La rumorosità è inferiore alle aspettative, con un livello medio si raggiungono i 67 db, al di sotto della generazione precedente (né fa troppo rumore con le ruote).

Aprendo il vano superiore si accede al contenitore per la sporcizia, questi ha capacità di 420 millilitri (con rilevamento del corretto posizionamento); la capienza è sufficiente, dovrete svuotarlo all’incirca una volta a settimana, a meno che non abbiate la stazione di svuotamento automatico.

La batteria è ricaricabile agli ioni di litio da 5200mAh, l’autonomia cambia in relazione a diverse variabili (potenza di aspirazione e lavaggio solo per citarne alcune); considerando un livello medio, pulirete per circa 175 minuti prima di doverlo ricaricare. Nei nostri test, con pulizia di una passata su 90 metri quadrati, l’intera operazione ha richiesto circa 65 minuti, consumando poco meno del 50% della carica. E’ presente, lo ricordiamo, la funzione che permetterà al dispositivo di tornare automaticamente alla base per ricaricarsi, per poi riprendere a pulire, nell’eventualità in cui l’autonomia originaria non fosse sufficiente.

 

Lavaggio e applicazione ufficiale

Come tutti i robot aspirapolvere di ultima generazione, anche l’Ecovacs Deebot T9 ha funzione di lavaggio, per avviarla è necessario posizionare l’accessorio presente in confezione, con serbatoio Ozmo Pro 2.0 da 180ml, e regolazione del livello dell’acqua dall’app. In confezione si trovano i panni monouso (utilizzabili al massimo 5 volte), realizzati in microfibra, catturano la polvere, rimuovono le macchie ed evitano i residui.

La resa generale è in linea con il Deebot T8, senza differenze particolari; non raggiungerà il livello dell’iRobot Braava Jet m6, ma è comunque soddisfacente.

L’applicazione ufficiale, compatibile con Android iOS, è stata recentemente aggiornata, ha interfacce semplici, intuitive e molto fresche. Dopo aver mappato gli ambienti sarà possibile suddividerli in stanze (scegliendo gli ordini di puliziaselezionando aree o stanze specifiche da pulire), impostando anche i più comuni parametri: numero delle passate, potenza di aspirazione (o di erogazione dell’acqua), eventuale profumazione e  attivare un programma di puliziaMolto apprezzate sono la possibilità di programmare la modalità non disturbare (impedendo che si avvii in determinati orari della giornata), come anche il countdown delle componenti, al termine del quale saranno da sostituire o pulire.

 

Ecovacs Deebot T9: conclusioni

In conclusione Ecovacs Deebot T9 è il miglior robot aspirapolvere del 2021, il sistema di navigazione rasenta la perfezione, il lavaggio è accurato, l’autonomia della batteria è in linea con le aspettative, con l’aggiunta di una rumorosità ridottissima e dimensioni non maggiorate rispetto alla generazione precedente. L’unico aspetto negativo? il prezzo finale di vendita, 699 euro non sono alla portata di tutti (ma li vale fino all’ultimo centesimo).

Qui sotto potete avviare la nostra videorecensione con anche i punteggi assegnati.

Ecovacs Deebot T9

699 euro
8.6

Estetica e Dimensioni

8.0/10

Navigazione

9.5/10

Aspirazione

9.0/10

Lavaggio

8.0/10

Applicazione ufficiale

8.5/10

Pros

  • Rumorosità ridottissima
  • Profumatore d'ambienti integrato
  • Pulizia accurata e potente
  • Navigazione quasi perfetta
  • Applicazione intuitiva e completa

Cons

  • Prezzo elevato