Epson EH-LS300B

Epson EH-LS300B non è il classico proiettore per svariati motivi, il primo riguarda il prezzo di vendita, un listino di 2947 euro è proibitivo per la maggior parte di noi, ma comunque più che giustificato per la qualità e la versatilità offerte. Ciò che lo rende così differente da tutti gli altri è la sua ottica ultra-corta, soluzione inedita che stravolge la modalità di utilizzo del prodotto in sé.

Esteticamente raggiunge dimensioni incredibilmente elevate, parliamo di 467 x 400 x 149 millimetri di spessore, con un peso che si aggira attorno ai 7,2 kg. Non è un proiettore facilmente trasportabile, né da spostare da una stanza all’altra; prima dell’acquisto si consiglia uno studio approfondito sul suo posizionamento. E’ interamente realizzato in plastica opaca, di colorazione nera, la quale trattiene abbastanza la polvere, ma non le impronte.

I pulsanti fisici sono posizionati sul lato destro, sono i caratteristici di tutti i proiettori Epson (accensione/spegnimento, volume, bluetooth e simili), con un piccolo sportellino dietro il quale troviamo la levetta per la messa a fuoco manuale. Sul lato opposto non è da trascurare la possibilità di pulire il filtro dell’aria, facilmente raggiungibile dopo aver rimosso lo sportello di plastica.

Inferiormente, invece, i due piedini possono essere svitati per allungarli di 2/3 centimetri, alzando così l’inquadratura del prodotto. Non è presente un aggancio a vite, quindi non è posizionabile su un cavalletto (date le dimensioni elevate).

 

Hardware e specifiche

L’Epson EH-LS300B presenta una sorgente luminosa laser (con durata fino a 20’000 ore), ma a tutti gli effetti è un proiettore 3LCD con pannello RGB da 0,61 pollici con C2 Fine. La risoluzione nativa raggiunge il FullHD 1080p (risoluzione 1920 x 1080 pixel), segnalando la possibilità di trasmettere anche in 4K, rapporto d’aspetto 16:9, elaborazione video 10bit e fino a 1,07 miliardi di colori.

Proprio quest’ultimo valore, accoppiato con il rapporto di contrasto 2,5 milioni a 1, permette di comprendere appieno la qualità del proiettore. I colori sono assolutamente incredibili, i migliori che abbiamo mai visto, ed in grado di mostrare tutte le più piccole sfumature, con un’ampiezza della gamma cromatica invidiabile. I dettagli e la nitidezza generale sono di livello superiore; la luminosità di 3’600 lumen lo rende utilizzabile senza perdite di dettaglio anche in condizioni di penombra.

L’ottica ha rapporto di proiezione 0,25-0,35:1, infatti l’Epson EH-LS300B viene definito ad ottica ultra-corta, data anche la distanza focale di 3,7 millimetri, condizione che rivoluziona completamente la tipologia di utilizzo. Il prodotto deve essere posizionato nei pressi della superficie di proiezione, ad una distanza tra 30 70 centimetri, la quale delineerà l’ampiezza dello schermo, tra 61 120 pollici. Idea originale, e comodissima per gli utenti che hanno poco spazio nell’abitazione, e vogliono posizionare il prodotto ad esempio sul mobile al di sopra del quale trasmettere le immagini.

La rumorosità dipenderà direttamente dal livello della sorgente luminosa, nonostante ciò oscilla tra 23-37 decibel, un rumore non particolarmente elevato, in alcuni casi anche più silenzioso di altri proiettori (come il BenQ W2700), già recensiti qui su Focustech. Non emette troppa aria calda, quindi non scalderà in maniera eccessiva l’ambiente circostante.

 

Connettività, sistema operativo e audio

La connettività fisica è concentrata nella parte posteriore, è composta da 2 HDMI 2.0 (di cui una ARC), un’uscita audio digitale coassiale, una USB 2.0 ed una micro-USB di tipo B solo service. A queste si aggiungono il bluetooth 5.0, nonché il WiFi 802.11 ac dual band per la connessione alla rete internet. Il prodotto presenta Google Chromecast integrato, la trasmissione dei contenuti potrà avvenire direttamente da un altro dispositivo, a patto che sia collegato alla stessa rete wireless.

Il sistema operativo è Android TV, la soluzione migliore che amplia le possibilità di utilizzo, rendendo l’Epson EH-LS300B versatile ed alla portata di tutti. L’interfaccia è pulita, intuitiva ed ampiamente personalizzabile; il plus è rappresentato dalla presenza del Play Store, in tal modo è possibile installare le applicazioni dei servizi di streaming (quali ad esempio Disney+ o Netflix), o YouTube, senza dover ricorrere a terminali di terze parti. Il quantitativo di app disponibili non è particolarmente elevato, sebbene comprenda tutto ciò di cui abbiamo bisogno al momento.

La navigazione è abbastanza rapida, sono disponibili all’incirca 10GB di memoria interna per il salvataggio dei software, ovviamente non espandibili tramite microSD o altri supporti. La correzione keystone è solamente digitale, raggiungibile direttamente dal menù impostazioni; apprezzate le varie modalità colore, utilissime per personalizzare la visione dipendentemente da come starete utilizzando il proiettore. La personalizzazione, ad ogni modo, è estremamente accurata e dettagliata, adatta per gli utenti che vogliono tarare nel miglior modo possibile il dispositivo.

Nella parte anteriore, con una bellissima copertura in tessuto, troviamo l’altoparlante stereo da 20 watt, realizzato in collaborazione con Yamaha. La qualità è ai top della categoria, indubbiamente il migliore che abbiamo mai provato; il volume è elevatissimo, senza distorsione o perdita di dettaglio. I bassi sono profondi e corposi, ma non invadenti; gli altri non sono troncati, i picchi sonori sono perfettamente rispettati. Da consigliare caldamente anche agli audiofili o a coloro che vogliono ascoltare ottima musica, date le ampie possibilità di personalizzazione del suono, oltre all’utilizzo come speaker (quindi senza uscita video) grazie alla connettività bluetooth.

 

Epson EH-LS300B: conclusioni

In conclusione l’epson EH-LS300B è uno dei migliori proiettori del momento, per quanto riguarda la qualità della riproduzione (in particolare dettaglio, luminosità ed ampiezza della gamma cromatica) e la nitidezza/potenza di un audio che supera di gran lunga la resa di tanti speaker (anche di fascia alta). L’unico handicap riguarda le dimensioni, è davvero enorme.

Di seguito potete trovare la nostra videorecensione, con i punteggi conclusivi.

Epson EH-LS300B

8.3

Estetica e dimensioni

6.5/10

Qualità di riproduzione

10.0/10

Qualità audio

9.0/10

Sistemi di trasmissione

9.0/10

Prezzo

7.0/10

Pros

  • Qualità di riproduzione unica nel proprio genere
  • Audio eccellente
  • Android TV è una sicurezza
  • Connettività molto varia

Cons

  • Dimensioni estremamente elevate
  • Prezzo