Mini proiettore

Siete alla ricerca di un proiettore assolutamente portatile, da utilizzare in mobilità, spendendo il minimo indispensabile? siete nel posto giusto, oggi vi parliamo di un prodotto da soli 500 grammi, in vendita su Lightinthebox a soli 90 euro.

Le dimensioni sono sicuramente uno dei suoi punti di forza (a differenza di quest’Epson), difatti il prodotto raggiunge solamente 11,8 x 14 x 10 centimetri, con un peso di 500 grammi. Comodissima la maniglia superiore, realizzata in similpelle, per facilitare il trasporto e gli spostamenti vari. Il prodotto è realizzato interamente in plastica, materiali di buona qualità, nonostante il suo essere estremamente low cost, completamente opaca. Nella parte inferiore trovano posto quattro piedini antiscivolo per il corretto posizionamento, un aggancio a vite per l’utilizzo su un treppiedemanca purtroppo il rialzo per la regolazione dell’inquadratura. Molto bella la copertura anteriore in tessuto, gli conferisce un aspetto più giovanile e lo rende abbastanza elegante.

Superiormente troviamo tutti i pulsanti fisici per il controllo del dispositivo, con una comoda copertura in gomma per evitare che si sporchino facilmente, mentre sul lato sinistro spicca la levetta per la messa a fuoco manuale. Il sistema è abbastanza rapido e funzionale, sebbene sia estremamente sensibile, quindi necessita di molta attenzione nell’utilizzo.

 

Hardware e specifiche

Il proiettore recensito ha sorgente luminosa LED, nativa in HD, ma con possibilità di trasmettere fino in FullHD (non in 4K). La luminosità massima è di 1800 lumens, adeguata per un utilizzo con buio completo, sconsigliata invece la visione in penombra, si avrà un’eccessiva perdita di dettaglio e di definizione. Complessivamente la resa è abbastanza soddisfacente, considerando i limiti fisici (e di prezzo) del dispositivo, riesce a fornire colori abbastanza precisi, dettagli sufficienti ed una gamma dinamica relativamente ampia.

La rumorosità è abbastanza elevata, raggiunge 54,4 decibel, potrebbe dare leggermente fastidio nel caso in cui si guardasse un film/video silenzioso. Lo speaker è posizionato nella parte posteriore, è da 5 watt, la resa è complessivamente in linea con le aspettative. Il volume massimo soddisfa un ambiente da 10 metri quadrati, il dettaglio e la nitidezza sono appena sufficienti; i bassi sono praticamente inesistenti, mentre gli alti sono troncati di netto al superamento di una determinata frequenza.

In confezione troverete anche un telecomando per controllare il dispositivo da remoto, ricordate che il sensore IR è posizionato posteriormente, di conseguenza potrete inviare gli input solamente da “dietro”.

 

Connettività e sistema operativo

Sul mercato si trovano due versioni dello stesso proiettore, con una differenza di prezzo di soli 8 euro circa. Il consiglio è di acquistare la Sync Display Version, in quanto acquisisce la connettività wireless, offrendo la possibilità di trasmettere i video/filmati da iOS Android (cosa non possibile per la basic). Il collegamento è stabile, affidabile e facilmente raggiungibile.

Tutti i connettori fisici sono invece posizionati posteriormente, ove troviamo una HDMI, una USB di tipo A, una micro-USB (da utilizzare per mantenere la carica ad esempio di un Google Chromecast, dato il suo output fino a 2A), due jack da 3,5 millimetri, di cui un AV e uno per le cuffie, per finire con lo slot per la microSD. Considerata l’assenza di bluetooth WiFi, è una connettività abbastanza fornita, che permette l’utilizzo del dispositivo per tantissimi scopi.

Il sistema operativo è estremamente semplificato, non aspettatevi funzioni particolari, le schermate sono facili da comprendere, non è possibile installare applicazioni di alcun tipo, si potrà solamente selezionare la sorgente dalla quale ricevere l’input. Nelle impostazioni, invece, non troviamo modalità colore, né personalizzazioni varie, se non la correzione keystone manuale.

 

Mini Proiettore portatile: conclusioni

In conclusione il Mini Proiettore portatile recensito ha tutto ciò che ci saremmo aspettati da un dispositivo veramente molto economico, costa solamente 90 euro, sopratutto in termini di connettività e di qualità della proiezione. Ciò che manca è il rialzo per l’inquadratura ed una custodia per il trasporto, avrebbe sicuramente fatto molto comodo per l’utilizzo appunto in mobilità. Da segnalare il non integrare una batteria, di conseguenza dovrà sempre essere collegato fisicamente ad una presa a muro.

L’acquisto può essere completato su Lightinthebox, il suo costo è di 90,45 euro (per la versione Base), ma inserendo il codice KOL3C, avrete la possibilità di ricevere uno sconto ulteriore pari al 10%. Entro 4/8 giorni lavorativi riceverete la merce direttamente al vostro domicilio, maggiori informazioni premendo questo link.

Mini Proiettore portatile

90 euro
7.3

Estetica e dimensioni

8.5/10

Qualità di riproduzione

6.5/10

Qualità audio

6.5/10

Sistemi di trasmissione

7.0/10

Prezzo

8.0/10

Pros

  • Dimensioni ridottissime
  • Tanti sistemi di trasmissione tra cui scegliere
  • Prezzo concorrenziale
  • Presente il telecomando

Cons

  • Manca la possibilità di alzare l'inquadratura
  • Luminosità appena sufficiente
  • Qualità audio appena sufficiente
  • Manca una custodia per il trasporto