Xiaomi Air 2 Pro

Xiaomi Air 2 Pro sono tra le cuffiette top di gamma di un brand mai sazio di prodotti, il cui obiettivo è di cercare di soddisfare il maggior numero di utenti, portando sul mercato modelli di alta qualità dal prezzo sempre più basso ed economico.

Il case presenta dimensioni decisamente generose, sebbene sia realizzato in un’elegante plastica opaca di colorazione nera (la quale non si sporca facilmente, né trattiene le impronte), in alternanza con un blu notte inserito nella parte interna. Sulla superficie non troviamo pulsanti fisici, se non la porta USB type-C posteriore. Il sistema di apertura è ben fatto ed affidabile, lo sportellino non ha portato scricchiolii o cedimenti di alcun tipo; davvero eccellente la solidità complessiva del prodotto.

Il posizionamento degli auricolari è magnetico, si agganciano saldamente alla custodia e sono facilmente inseribili. Questi sono totalmente in-ear, senza però essere troppo invasivi, non andranno in profondità nel canale uditivo. Le linee sono sinuose ed eleganti, si nota il loro essere di fascia alta; non sono pensati per lo sport, ma si agganciano molto bene al padiglione auricolare, dimostrando una buona stabilità anche per una semplice corsetta o passeggiata movimentata.

Il sistema di controllo si affida completamente ad una superficie touchscreen in ceramica, i comandi sono precisi e con una risposta pressoché rapida, troviamo tutte le combinazioni standard. L’unica nota negativa riguarda la difficoltà di capire l’area giusta da premere, come spesso accade con soluzioni di questo tipo, dimostrando ancora una volta la loro scomodità generale. Manca la possibilità di alzare/abbassare il volume.

 

Qualità audio, riduzione del rumore e batteria

La connettività è garantita dal bluetooth 5.0, con supporto alla tecnologia LHDC (low latency and high definition audio codec), nonostante ciò abbiamo notato un’importante asincronia tra audio e video, sia nella visione di filmati su YouTube, che nella riproduzione di giochi. Sicuramente da migliorare.

La cancellazione attiva del rumore applica una riduzione digitale ibrida (come accade sulle Apple AirPods Pro), che portano alla possibilità di bypassare i rumori fino a 35 dB, andando a generare onde audio uguali e contrarie a quelle captate. La qualità è  complessivamente soddisfacente, per un prodotto da circa 100 euro; partendo da un buon isolamento passivo, il sistema riesce a cancellare perfettamente i rumori, senza perdite di dettaglio o distorsioni di alcun tipo. Sono presenti, se interessati, la modalità trasparente, o addirittura la modalità anti-vento, il cui obiettivo è di filtrare il rumore del vento (entrambe attivabili direttamente dalla cuffietta).

driver audio sono da 12 millimetri per ogni auricolare, il volume massimo raggiungibile è decisamente elevato, con picchi sonori non particolarmente distorti. La resa porta complessivamente ad un audio pulito e piacevole, i bassi sono presenti ed abbastanza potenti (entro i limiti tecnici delle Xiaomi Air 2 Pro), gli alti non sono troncati o distorti. La possiamo ritenere di fascia superiore rispetto al prezzo di posizionamento.

Sulla superficie delle cuffiette sono presenti anche 3 microfoni che gestiscono alla perfezione le chiamate, generando una voce dettagliata (sebbene non in alta definizione), e riuscendo a ridurre perfettamente il rumore ambientale. Sono consigliate anche per gli utenti che le vogliono utilizzare per effettuare lunghe call di lavoro.

L’autonomia fa affidamento su una batteria da 55 mAh sulle cuffiette, in grado di garantire un utilizzo di circa 7/8 ore continuative con ANC attiva, per estenderla a quasi 30 ore complessive, grazie ai cicli di ricarica del case da 500mAh. E’ presente la ricarica rapida, con 10 minuti di collegamento le si potranno utilizzare per 90 minuti, o il passaggio dallo 0 al 100% avverrà in soli 40 minuti (supporta anche ricarica wireless).

 

Xiaomi Air 2 Pro: conclusioni

In conclusione Xiaomi Air 2 Pro sono le cuffiette ideali per gli utenti che vogliono spendere relativamente poco, e godere di cancellazione attiva del rumore, un buon audio e capacità di gestire alla perfezione anche le chiamate. Le note negative sono solamente un paio, riguardano il sistema di controllo e la presenza dell’applicazione ufficiale solamente in cinese.

Al momento le potete acquistare a 155 euro su lightinthebox, inserendo il codice KOL3C  ricevere uno sconto aggiuntivo del 10%, applicato direttamente nel carrello.

Xiaomi Air 2 Pro

155 euro
8

Estetica e design

8.0/10

Indossabilità

8.0/10

Audio

8.0/10

ANC

8.0/10

Autonomia

8.0/10

Pros

  • Buona qualità audio
  • Cancellazione attiva del rumore
  • Autonomia eccellente (con ricarica wireless)
  • Materiali di ottima qualità

Cons

  • Applicazione ufficiale solo in cinese
  • Sistema di controllo touch da rivedere