Anker Nano II

Anker Nano II è uno dei caricatori più compatti al mondo, in vendita a prezzi oscillanti tra 30 e 45 euro (dipendentemente dalla versione), rappresenta il giusto compromesso per l’utente che vuole spendere relativamente poco, e godere nel contempo l’alimentatore perfetto anche per notebook o dispositivi che richiedono buona capacità generale.

Sul mercato attualmente troviamo varie versioni dello stesso prodotto, con differenze legate solamente alla potenza massima; si parte da 15 watt, per salire a 30/45 (il nostro modello), e finire con il top di gamma da 65 watt. Interamente realizzato in plastica, con due gradazioni di grigio opaco, non si sporca facilmente, né trattiene particolarmente le impronte. I materiali appaiono di buona qualità generale, non abbiamo notato scricchiolii o defezioni degne di nota.

Le dimensioni rappresentano il suo punto di forza, infatti raggiunge 3,78 x 3,50 x 4,11 centimetri, con un peso che si aggira attorno ai 69 grammi. E’ un prodotto facilmente trasportabile nella tasca dei pantaloni, o in un marsupio, senza alcuna difficoltà; la presa non è intercambiabile, non si è adattato al nuovo standard europeo schuko.

 

Hardware e tecnologia

L’Anker Nano II sfrutta tecnologia proprietaria Anker powerIQ 3.0, la quale è in grado di identificare la tipologia di prodotto connesso, con erogazione della massima potenza, dipendentemente dalle possibilità dello stesso. Il modello da noi recensito è compatibile con praticamente tutti i dispositivi in commercio, tra cui troviamo gli ultimi MacBook Air 2020, MacBook Pro 13 pollici, Dell XPS 13 e similari, oltre che naturalmente smartphone (anche iPhone), tablet e similari.

Sul caricatore trova posto un singolo ingresso, un USB type-C che potrebbe limitare le possibilità di utilizzo per la maggior parte degli utenti con smartphone Android. In aggiunta all’assenza, in confezione almeno, di un cavo adeguato; in altre parole, se non disponete di un USB type-C to type-C, dovrete acquistarlo a parte.

 

Anker Nano II: conclusioni

In conclusione Anker Nano II è il caricatore perfetto per gli utenti che vogliono ricaricare in mobilità il proprio dispositivo portatile, avendo in cambio un ingombro pressoché minimo, date le ridottissime dimensioni. I materiali impiegati nella realizzazione sono ottimi, il prezzo di circa 30/40 euro è adeguato per la qualità complessivamente offerta, sebbene comunque avremmo preferito ricevere in confezione anche un cavo USB type-C, in modo da estendere ancora di più le possibilità di utilizzo.

Anker Nano II

45 euro
7.5

Estetica e design

9.0/10

Contenuto della confezione

6.0/10

Affidabilità

8.0/10

Prezzo

7.0/10

Pros

  • Dimensioni compattissime
  • Ottima la tecnologia proprietaria

Cons

  • Prezzo elevato
  • Manca un cavo USB type-C