AVM FRITZ!Repeater 3000

AVM FRITZ!Repeater 3000 è un prodotto da tempo disponibile sul mercato italiano, era il lontano 2019 quando vide i primi scaffali, nonostante tutto è ancora all’avanguardia e da consigliare ad occhi chiusi a tutti gli utenti che sono alla ricerca della perfetta soluzione per migliorare il segnale della rete casalinga.

Seguito dal ‘fratello minore’, il FRITZ!Repeater 2400 (leggete qui la nostra recensione), il prodotto ricalca l’estetica caratteristica di tutti i modelli del brand, partendo però da dimensioni decisamente maggiori rispetto agli altri. Da posizionare necessariamente verticalmente, l’AVM FRITZ!Repeater 3000 si aggira attorno agli 8,8 x 18,4 x 13,6 centimetri; la realizzazione è in plastica lucida bianca (si vedono molto facilmente le impronte), non di altissima qualità. Come al solito, toccandolo sentirete qualche scricchiolio.

Sulla superficie troviamo solo un pulsante fisico, nella parte anteriore, per il collegamento alla rete internet di casa. Posteriormente invece trovano posto due LAN gigabit da utilizzare per collegare fisicamente altri dispositivi, sfruttando anche il cavo incluso in confezione. Non integra una batteria, dovrà sempre essere collegamento fisicamente ad una presa a muro.

 

Hardware e tecnologia

Il prodotto è un ripetitore, il compito principale consiste nel ricevere il segnale dal router/modem ed amplificarlo, rendendolo disponibile in aree prima non coperte. A differenza del FRITZ!Repeater 2400, in questo caso abbiamo a disposizione 3 bande distinte, da 1733 + 866MBit/s a 5GHz e 400MBit/s 2,4GHz, con creazione di una rete Wifi 8022.11 ac+n, appunto dual band.

La gestione complessiva della banda è affidata direttamente al WiFi 5, il segnale non verrà sdoppiato, ma l’assegnazione della frequenza sarà automatica, dipendentemente dal dispositivo che si collegherà.

Le modalità di utilizzo sono due: ponte LAN o ponte WiFi. Nel primo caso l’AVM FRITZ!Repeater 3000 viene collegato fisicamente tramite ethernet al router di casa, viceversa (ed è l’utilizzo più comune), viene posto ad una distanza intermedia dal router, per amplificare il più possibile il segnale originario. La compatibilità è estesa a tutti i prodotti in commercio, sebbene il consiglio sia di utilizzarlo con un FRITZ!Box, per la funzione di ripetitore WiFi Mesh, il cui scopo è di convogliare tutti i dispositivi dell’azienda in un’unica grande rete, molto più stabile della natia.

La portata del segnale è notevole, sopratutto in ambienti particolarmente grandi, per la possibilità di portare la banda 5GHz, generalmente la migliore per lo streaming ed il gaming mobile, anche in aree lontane dal router (data la caratteristica perdita di potenza nell’attraversamento dei muri).

 

FRITZ! OS

L’aspetto più importante di tutti i dispositivi AVM è indubbiamente legato al sistema operativo installato al loro interno, il rinomato FRITZ!OS. Le possibilità di personalizzazione sono estreme ed in grado di soddisfare anche gli smanettoni più esigenti, il cui obiettivo è di aprire/chiudere porte, assegnare DNS, impostare i permessi, cambiare la chiave di rete, verificare il consumo dell’energia, il log di sistema, cambiare i canali radio e così via.

Quanto detto è solamente un piccolo estratto delle enormi possibilità di un sistema che punta a stupire e convincere sempre più utenti. La navigazione all’interno dello stesso è possibile tramite le varie applicazioni mobile (compatibili con Android e iOS), come anche da un qualsiasi browser, mediante l’inserimento dell’indirizzo IP di riferimento. Tutto le modifiche sopracitate non sono essenziali per il corretto funzionamento, l’AVM FRITZ!Repeater 3000 può essere anche utilizzato in versione plug&play, senza alcun problema o riduzione della produttività generale.

 

AVM FRITZ!Repeater 3000: conclusioni

In conclusione AVM FRITZ!Repeater 3000 rappresenta davvero il miglior ripetitore su cui fare affidamento per cercare di estendere la rete WiFi nella propria abitazione. Le dimensioni sono elevate, ed i materiali utilizzati non appaiono essere di grandissima qualità, nonostante ciò la versatilità garantita da FRITZ!OS, l’enorme banda messa a disposizione, e la possibilità di fare affidamento su due porte ethernet, fanno la differenza. La spesa di circa 130 euro è superiore alle aspettative, ma ne vale sicuramente la pena e la riteniamo in linea con la qualità offerta.

 

AVM FRITZ!Repeater 300

0.00
8.1

Estetica e design

7.0/10

Estensione del segnale

8.0/10

Installazione

9.0/10

Funzioni e caratteristiche

8.5/10

Prezzo

8.0/10

Pros

  • FRITZ!OS è una sicurezza
  • Prestazioni superiori alla media
  • Varie modalità di utilizzo

Cons

  • Dimensioni elevate
  • Materiali costruttivi molto "leggeri"