SquareEat
Ph. Credit: Twitter

In quest’ultimo periodo una società di piani alimentari che mira a rivoluzionare la ristorazione, sta spopolando sui social media soprattutto su Twitter. Molte persone sono ancora dubbiose su questa società e questo piano alimentare, che dona al cibo un aspetto futuristico e dalla forma quadrata.

L’azienda, SquareEat con sede a Miami, utilizza alcuni processi come la cottura a bassa temperatura e shock termico, per trasformare cibi come il pollo, manzo, broccoli e molto altro in polpette quadrate precotte di circa 50 grammi. Solitamente questi quadratini vengono progettati per essere consumati in pasti da quattro o sei con un prezzo che varia tra i 5,50 dollari e i 7,99 dollari.

 

SquareEat, un nuova visione di vedere il cibo

Una volta acquistati questi alimenti quadrati possono rimanere freschi per due settimane o più e possono essere consumati freddi o prepararli in vari modi, tra cui saltati in padella, fritti o scaldati al microonde. L’azienda ha notato che la lunga durata di conservazione di questi quadrati aiuta a ridurre gli sprechi alimentari.

Hanno anche affermato le diverse ragioni per cui hanno scelto la forma quadrata: una confezione conveniente e di facile preparazione. Ovviamente non è la prima società che ha adottato l’azienda, basti pensare al tofu. L’unica cosa che l’azienda chiede agli utenti è quella di abbandonare il vecchio concetto tradizionale di cibo, specialmente riguardo all’aspetto esterno.

Alcuni utenti dei social media hanno anche criticato la nutrizione del piano alimentare. Mentre il valore nutrizionale e le informazioni caloriche variano da quadrato a quadrato, il quadrato di pollo, l’opzione più popolare, è di circa 68 calorie per quadrato e include 11 grammi di proteine. Mangiare tre quadrati di pollo, come fornisce il pasto normale, sarebbe 204 calorie con 33 grammi di proteine, e mangiare due quadrati, come fornisce il pasto più piccolo, sarebbe 136 calorie con 22 grammi di proteine.

Inoltre la società intende chiarire che gli alimenti utilizzati per creare questi quadrati sono alimenti reali e freschi. Non c’è nessun additivo o qualcosa di strano. Non sono sostitutivi del cibo, cambia solo l’aspetto. Mentre SquarEat ha già fatto colpo online, i prodotti non sono ancora in vendita. L’azienda inizierà a consegnare localmente entro le prossime settimane e successivamente si espanderà alla consegna a livello nazionale.

Ph. Credit: Twitter