WhatsApp app
Foto di antonbe da Pixabay

Una grossa novità sta per arrivare su WhatsApp. Per la gioia di coloro che proprio non riescono a sopportare i messaggi vocali, presto, sarà possibile trascriverli in messaggi di testo. Come? Lo ha spiegato nelle scorse ore WABetaInfo. Ecco tutti i dettagli.

Ebbene sì, dopo aver reso disponibile la velocizzazione dei messaggi vocali, Facebook vuole fare di più. Stanchi di stare di ascoltare note audio WhatsApp? Ci pensa lo smartphone a risolvere tutto! Grazie alla funzione in arrivo, il dispositivo le trasformerà in messaggi di testo da avere sempre a portata di mano.

 

WhatsApp: il futuro dei messaggi vocali è questo?

A scovare la nuova feature, ovviamente, il noto WABetaInfo. Pare, infatti, che la funzione sia già in fase di sviluppo sui dispositivi iOS. L’intento di WhatsApp è quello di proporre in-app quello che già alcune app di terzi propongono da tempo. Parliamo, ovviamente, della possibilità di trasformare un messaggio audio in un messaggio di testo. Sui dispositivi iOS ciò sarà possibile grazie all’aiuto del riconoscimento vocale di Apple. Il messaggio audio verrà inviato ad Apple che lo trascriverà e lo renderà disponibile come testo fruibile all’interno di WhatsApp. A quanto pare, la funzione aiuterà, a sua volta, a migliorare la tecnologia di riconoscimento vocale di Apple.

Come già accennato, la novità è attualmente in fase di lavorazione. Stando a quanto confermato da WABetaInfo, arriverà anche per dispositivi Android. Considerando che attualmente non risulta disponibile neanche in versione beta, ci vorrà ancora un po’ prima di poterla testare con mano. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti.