netflix disney+ apple tv+ serie
Ph. Credit: Netflix

Con l’arrivo dell’autunno i palinsesti dei vari servizi streaming si stanno arricchendo sempre di più e si fa difficoltà a stare dietro a tutte le uscite. A maggior ragione se si ha a disposizione più di un servizio tra i tanti presenti l’indecisione su quale serie guardare può diventare ancora maggiore. Abbiamo quindi deciso di stilare una breve lista delle migliori serie del momento da guardare durante queste fredde e uggiose giornate, magari sotto una calda coperta di pile.

Nello specifico abbiamo selezionato cinque tra le maggiori serie del momento che prendono generi completamente diversi tra loro per accontentare davvero qualsiasi palato. Le serie prendono in considerazione principalmente tre fra i servizi streaming più popolari, ossia Netflix, Apple TV+ e Disney+. Detto questo vi lasciamo alla nostra personalissima classifica e vi auguriamo una buona visione!

 

Squid Game (Netflix)

netflix disney+ apple tv+ serie
Ph. Credit: Netflix

Non potevamo che iniziare da una delle più folli e sconvolgenti serie del momento, Squid Game. Nata in sud corea la serie ha debuttato su Netflix nelle scorse settimane ed in poco tempo è diventata tra le più viste in assoluto sul servizio tanto da diventare virale con una vera e propria esplosione mediatica. Ma di cosa parla Squid Game e perché è così popolare? Innanzitutto iniziamo nel dire che si tratta di una serie adatta ad un pubblico adulto data dai contenuti forti inclusi in più di qualche scena.

Squid Game coinvolge un gruppo di persone tutti accomunati da problemi legati al dio denaro. Debiti e aguzzini rendono la vita difficile ad ognuno di loro diventando poco a poco un vero e proprio inferno. Questo fino a quando non si presenta l’opportunità di partecipare ad un misterioso gioco con in palio miliardi di won (la valuta della corea). I giocatori tuttavia non sanno che il gioco metterà a repentaglio le loro vite con giochi estremamente violenti basati su semplici giochi di gruppo per bambini. Una serie assolutamente geniale che vi farà rimanere incollati con continui colpi di scena.

 

Fondazione (Apple TV+)

netflix disney+ apple tv+ serie
Ph. Credit: Apple TV+

Ora passiamo ad un’altra popolare serie che farà felici tutti gli amanti della fantascienza, portando su Apple TV + un’opera estremamente coinvolgente. Parliamo di Fondazione, una serie nata dai romanzi di Isaac Asimov, un nome conosciuto come uno dei più importanti autori del mondo della fantascienza. Tratta dal “Ciclo delle Fondazioni” la serie vede protagonista un gruppo di esiliati in un viaggio ai confini dello spazio per salvare l’umanità e ricostruire la civiltà durante la caduta dell’Impero Galattico.

Fondazione è stato definito un capolavoro della fantascienza realizzato con grande perizia tecnica che porta il concetto di fantascienza ad un livello molto più maturo e pieno di significato. Si tratta di una serie che va ad innovare il genere e che va assolutamente vista se siete cresciuti a pane e avventure intergalattiche.

Star Wars: Visions (Disney+)

netflix disney+ apple tv+ serie
Ph. Credit: Disney +

Parliamo ancora di fantascienza, ma questa volta entriamo nel mondo dell’animazione. Star Wars: Visions disponibile in esclusiva su Disney+ è una serie antologica che raccoglie cortometraggi non canonici ambientati all’interno dell’universo galattico di Guerre Stellari. Ogni episodio prende ispirazione dall’universo di George Lucas con tanti riferimenti alla ben nota epopea cinematografica, ma gioca con lo stile visivo proponendo diversi stili artistici toccando molto da vicino l’animazione giapponese.

I nove episodi che compongono questa prima stagione propongono diversi esperimenti visivamente eccelsi come Il Duello, un ibrido tra giappone feudale e fantascienza che si fondono proponendo uno stile visivo in bianco e nero ispirato ai film di samurai di Kurosawa. Interessante anche T0-B1, un racconto a metà tra Pinocchio e Astro Boy che vede protagonista un piccolo droide. Un succedersi di cortometraggi che portano gli spettatori in uno Star Wars alternativo che non esclude comunque spade laser, battaglie tra Jedi, pianeti alieni e droidi. Un vero concentrato di animazione giapponese mescolato con tutto ciò che un fan di Star Wars potrebbe aspettarsi avviando la serie. Da provare da assolutamente.

 

Sex Education (Netflix)

netflix disney+ apple tv+ serie
Ph. Credit: Netflix

La serie di Laurie Nunn ha debuttato su Netflix nel 2019 ed è diventata in poco tempo uno dei cavalli di battaglia della piattaforma streaming, definito come uno dei migliori prodotti per adolescenti mai realizzato. La serie riesce a toccare emotivamente non solo i teenager, ma anche il pubblico adulto grazie personaggi forti e ben caratterizzati ed elementi narrativi di attualità. Nonostante la serie sia uscita da un po’, recentemente è stata lanciata la terza stagione ed è riuscita a coinvolgere ancor più delle precedenti raccogliendo subito consensi più che positivi.

La serie in generale vede protagonista Otis Milburn, un liceale della Moordale figlio di una scrittrice e terapista sessuale di fama nazionale. Questo rende il ragazzo particolarmente abile nei problemi di natura sessuale tanto che dopo aver aiutato un bullo con problemi di eiaculazione precoce decide di mettere le sue doti al servizio dei suoi compagni diventando un sessuologo scolastico a pagamento.

 

Midnight Mass (Netflix)

netflix disney+ apple tv+ serie
Ph. Credit: Netflix

Concludiamo in bellezza con un thriller horror psicologico perfettamente in tema con l’avvicinarsi delle festività di Halloween. Midnight Mass è una serie di Mike Flanagan, il regista di Hill House e Doctor Sleep e ha debuttato su Netflix a fine settembre diventando nel giro di pochi giorni tra le serie di punta della piattaforma. Si tratta di un’opera che mostra dei lati della religione pericolosi che scaturiscono dall’eccessiva fede cattolica e dalla dipendenza da essa. Un horror decisamente diverso che non cerca di terrorizzare con fiumi di sangue o assassini psicopatici, ma attraverso un viaggio psicologico attraverso la redenzione del peccato e la natura del male.

Midnight Mass vede protagonisti gli abitanti di un’isola remota chiamata Crockett Island, una comunità di 127 persone che vivono ancorati alla fede religiosa facendo della parola di Dio il proprio modo di vivere. Gli abitanti vengono però sconvolti dall’arrivo di Padre Paul, un sacerdote carismatico che nel tentativo di rinvigorire i fedeli nella messa quotidiana dà il via ad una serie di inspiegabili miracoli che coinvolgono l’intera comunità. Una storia incentrata sui temi universali che nasconde tuttavia mistero e orrore con una lenta caduta dell’intera comunità verso gli abissi degli inferi a causa della capacità persuasoria di Padre Paul. Un horror senz’altro diverso dal solito che vi farà rimanere con il fiato in gola dal primo all’ultimo episodio. Da vedere per tutti i fan del genere.

Ph. Credit: Netflix