iOS 15 segreti notifiche
iOS 15 segreti notifiche

Nonostante sia stato elogiato a lungo durante la presentazione ufficiale, iOS 15 non può essere sicuramente considerato uno dei migliori aggiornamenti software di Apple. Le funzioni e novità che offre sono sicuramente numerose, ma alcuni cambiamenti e una serie di bug hanno fatto sì che si creasse un rapporto di amore ed odio tra gli utenti e il software.

Uno degli aspetti che è cambiato sensibilmente in iOS 15 è quello riguardante le notifiche. Apple ci ha lavorato a lungo per portare in campo qualcosa che sembrasse smart a tutti gli effetti. A distanza di un mese circa dal suo lancio ufficiale, sapete davvero tutto sulla nuova faccia delle notifiche? Probabilmente no! Scopriamo insieme tutti i suoi segreti.

 

iOS 15: le novità delle notifiche tra pro e contro

Se avete già aggiornato il vostro iPhone ad iOS 15 avete anche sicuramente notato una sostanziale differenza nelle notifiche rispetto a quelle di iOS 14. Ebbene sì, Cupertino ha fatto una serie di cambiamenti che, ahimè, potrebbero non piacere a tutti. Qui di seguito andiamo ad elencarveli nel dettaglio:

Nuovo design

Le notifiche in iOS 15 hanno un design completamente ridisegnato. Nei messaggi mostrano la foto del contatto. Per qualsiasi app, l’icona è più grande per far si che l’utente identifichi le notifiche più velocemente.

Nuovo design notifiche
Nuovo design notifiche

Riepilogo notifiche

Funzione mai vista prima su iOS, il riepilogo notifiche permette di organizzare al meglio tutte le notifiche che l’utente riceve. Grazie ad un’impostazione dedicata è possibile configurare le priorità delle varie app per i diversi periodi della giornata. Le notifiche da app con priorità maggiore verranno visualizzate in cima! Se non avete ancora provato la feature, potete attivarla e configurarla all’interno delle impostazioni del dispositivo, sotto la voce “notifiche”, cliccando su “riepilogo notifiche”.

Riepilogo notifiche
Riepilogo notifiche

Concentrazione

“Concentrazione” è un altro modo per ottimizzare al meglio le notifiche che si ricevono. Grazie alla feature è possibile scegliere un profilo, o crearne uno, in modo da filtrare le notifiche in base a cosa si sta facendo. Se si sta lavorando a qualcosa di importante ad esempio, l’opzione “lavoro” permette di ricevere notifiche solamente da app inerenti al campo lavorativo!

iOS 15 concentrazione
Funzione concentrazione

Nuovo raggruppamento notifiche

Le notifiche provenienti da una stessa app sono ora raggruppate in maniera differente nella schermata di blocco. Facciamo un esempio: se con iOS 14, tutte le notifiche ricevute da Facebook Messenger o WhatsApp venivano raggruppate insieme, su iOS 15 sono raggruppate per contatto. Come potete vedere in foto, compare un pannello per ogni utente che ci invia un messaggio in-app.

iOS 15 raggruppamento notifiche
Raggruppamento notifiche iOS 15

Ph. credit: Apple.com