Toy Soldiers HD

Toy Soldiers HD è la versione rimasterizzata di un titolo commercializzato anni addietro, addirittura su Xbox 360, che propone un’esperienza in grado di digitalizzare la guerra con i soldatini. Sviluppato da Signal Studios, è oggi pubblicato da Accelerate games per console e PC (senza una versione apposita per la next-gen), ad un prezzo che si aggira attorno ai 25/30 euro.

 

Trama e Grafica

Il costrutto narrativo è assente nell’intera avventura di gioco, Toy Soldiers HD è composto da 24 livelli rappresentanti le varie battaglie che hanno segnato la Prima Guerra Mondiale. Per questo motivo le ambientazioni, sebbene miniaturizzate, presenteranno tutte le caratteristiche di tali conflitti a fuoco: trincee e fango a gogo. L’assenza di una narrazione che possa fungere da collante tra i vari livelli si fa sentire, avrebbe reso l’esperienza più piacevole e coinvolgente, di un mero susseguirsi di sfide.

L’aspetto grafico, essendo a tutti gli effetti una versione rimasterizzata, è altresì importante, ed elogiamo l’ottimo lavoro svolto dagli sviluppatori, nel tentativo di svecchiare le ambientazioni, portandole in alta definizione. Le palettes di colori riprendono gli stili che possiamo trovare in altri titoli dedicati alla Grande Guerra, con una discreta gestione dei punti luce; ciò che mancano sono i dettagli e la nitidezza generale, i modelli poligonali lasciano abbastanza a desiderare, come anche le texture. Le meccaniche dei personaggi permettono di notare il loro essere soldatini, sebbene appaiano troppo rigidi e non fluidissimi.

Bellissime sono invece le ambientazioni, offrono la sensazione di ritrovarsi in un diorama, con tanti oggetti che richiamano proprio la tipologia di gioco; ad esempio, controllando un velivolo si noteranno bottiglie (ovviamente più grandi di tutto il resto), sedie o le parti restanti della stanza. Stesso discorso per le animazioni che fanno da contorno alla battaglia, rappresentano il tratto distintivo di Toy Soldiers HD ed è quel qualcosa che lo rende veramente unico. La colonna sonora è adeguata all’esperienza, sebbene presenti musiche effettivamente datate ed in alcuni casi scollegate dal contesto; gli effetti, al contrario, sono molto precisi ed accompagnano ciò che avviene sul campo di battaglia, si noteranno esplosioni, gli spari delle armi o il rombare dei veicoli.

 

Stile di gioco

Toy Soldiers HD è tecnicamente un tower defense, sono disponibili due modalità di gioco: campagna single player o multiplayer (locale e online). Nel primo caso si attraversano 24 livelli differenti, nel corso dei quali sarà necessario difendere la propria scatola dei giocattoli, dagli assalti dei nemici (in multiplayer ovviamente si potrà anche offendere), evitando che raggiunga lo 0%.

Il percorso che seguiranno i soldatini (bella l’animazione che li trasforma nuovamente in rigidi pezzi di plastica, una volta uccisi) sarà pressoché stabilito, con alcune imprevedibili varianti. Il filo spinato, posto inizialmente, aiuterà a rallentarne l’avanzata, ma potrà essere distrutto con il susseguirsi di ondate, numericamente differenti di livello in livello. Nella mappa, perfettamente visualizzabile da più angolazioni, si trovano basi di dimensioni differenti: piccole e rotonde, medie e quadrate, nonché grandi e rettangolari.

Sulle stesse spetterà a noi posizionare le difese, studiando la strategia perfetta per evitare la sconfitta. La varietà è adeguata all’esperienza, sarà infatti possibile selezionare mitagliatrici, cannoni a gas, lanciafiamme, mortai, obici o misure di contraerea. Il loro posizionamento non sarà però a cuor leggero, per installarle sarà necessario spendere moneta, la quale verrà guadagnata uccidendo gli invasori (e la ricompensa varierà in relazione al tipo di nemico). Attenzione però, le postazioni potranno essere potenziate, ma anche riparate, perchè spesso verranno attaccate e distrutte loro stesse.

nemici sono altrettanti vari, la progressione delle ondate è lineare e ben fatta, segue una difficoltà crescente, offrendo la possibilità di posizionare le difese e potenziarle, spaziando tra la semplice fanteria, i fucilieri, i cavalieri (più rapidi e difficili da colpire), i carri armati, i blindati o gli aerei, tutti come detto con una ricompensa diversa.

L’intera esperienza segue poi una progressione davvero ben fatta, sia in termini di postazioni utilizzabili, che di potenziamenti raggiungibili. Inizialmente non sarà possibile potenziare ogni arma al massimo, stesso discoro per il posizionamento ad esempio della contraerea, quando le ondate non riguarderanno mezzi di questo tipo.

 

Gameplay

Il gameplay di Toy Soldiers HD è fluido, preciso e ben fatto, per l’utilizzo con il joystick di Xbox o PlayStation. Il muoversi all’interno della mappa non crea confusione, né manda in difficoltà l’utente; il posizionamento delle difese è affidabile e dettagliato, senza portare negatività particolari.

Gli sviluppatori hanno cercato di rendere l’esperienza più coinvolgente, offrendo al giocatore la possibilità di controllare direttamente le postazioni difensive (e non solo), trasformandolo in un gioco d’azione vero e proprio. Sebbene l’idea fosse apprezzabile, la realizzazione poteva essere migliore, in quanto non sempre è facilissima da controllare, e non sembra rispondere alla perfezione ai comandi. Oltre a ciò, si aggiunge anche l’inutilità della cosa, la stessa intelligenza artificiale lavora alla perfezione, rendendo superflua la possibilità di controllo. Un tentativo di distinguersi dagli altri tower defense, che però non attrae proprio gli amanti del genere, non alla ricerca della suddetta azione.

 

Toy Soldiers HD: conclusioni

In conclusione Toy Soldiers HD la possiamo ritenere un’ottima rimasterizzazione, ancora in grado di far divertire grandi e piccini, con una longevità sufficiente per godere pienamente dell’esperienza. I miglioramenti grafici si notano e sono complessivamente ben fatti (come le animazioni, gli effetti sonori e visivi), anche se lo stacco tra i personaggi e l’ambiente circostante è troppo netto. Ottima la progressione nelle ondate e nel gaming vero e proprio, con una buonissima varietà di nemici e di armi a disposizione.

Dall’altro lato della medaglia troviamo proprio alcuni modelli poligonali rivedibili, ed una possibilità di controllare le postazioni a prima vista inutile, o comunque non necessaria per la tipologia di gioco.

Toy Soldiers HD

29,99 euro
7.3

Trama

6.5/10

Grafica

7.0/10

Gameplay

7.5/10

Longevità

7.5/10

Ambientazioni

8.0/10

Pros

  • Ottime le ambientazioni e gli effetti audio/video
  • Animazioni molto belle da vedere
  • Longevità discreta
  • Ottima progressione delle ondate e delle armi

Cons

  • Trama inesistente
  • Controllo della postazione migliorabile